I blog di Yahoo Cinema

  • Stasera a mezzanotte in punto avrà luogo il red carpet della première statunitense di The Amazing Spider-Man 2.

    Guardala da qui!


    SINOSSI
    : Abbiamo sempre saputo che la battaglia più importante di Spider-Man è quella che combatte dentro di sé: la lotta tra gli impegni quotidiani di Peter Parker, e le straordinarie responsabilità di Spider-Man. Ma in The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro, Peter Parker si ritrova a dover affrontare un conflitto
    molto più grande.

    E' bello essere Spider-Man (Andrew Garfield). Per Peter Parker, non c'è niente di più emozionante che oscillare tra i grattacieli, sapere di essere un eroe, e passare del tempo con Gwen (Emma Stone). Ma essere Spider-Man però ha un prezzo: solo Spider-Man può proteggere i suoi concittadini newyorchesi dai malvagi che minacciano la città. Con la comparsa di Electro (Jamie Foxx), Peter deve affrontare un nemico molto più potente di lui. E con il ritorno del suo vecchio amico Harry Osborn (Dane DeHaan), Peter si rende conto

    Continua »di The Amazing Spider-Man 2, la diretta streaming della première americana
  • Indiana Jones, che di avventure e archeologia ne sa qualcosa, non si è mai spinto così lontano ma Richard Donner, ispirandosi al romando di Michael Crichton, ci ha provato.

    La storia raccontata nel suo film Timeline-Ai confini del tempo del 2003,  in onda questa sera su Rai 4 (canale 21 del digitale terrestre) alle 21.13, è quella di un gruppo di archeologi che si trovano di fronte a una scoperta davvero incredibile: una pergamena datata 1357 con la firma del direttore dei loro scavi, Edward Johnston. L’uomo, infatti, è stato inviato nel Medioevo attraverso una macchina che permette di viaggiare nel tempo.

    Il gruppo dei suoi collaboratori, di cui fa parte anche il figlio Chris (Paul Walker), si mette alla ricerca dello scienziato non senza pericoli e imprevisti: la dimensione medievale, infatti, è descritta come un ambiente di paura e follia, come un vero inferno.

    Paul Walker, morto in un incidente stradale lo scorso 30 novembre mentre era in auto con l’amico Roger Rodas, interpreta uno

    Continua »di Stasera in tv Timeline, viaggio nel Medioevo con Paul Walker
  • Ecco perchè Hollywood non può fare a meno dell'Islanda

    Da Walter Mitty a Thor, dal Trono di Spade a 007, sempre più produzioni hollywoodiane scelgono la diversità dei paesaggi islandesi come location ideale per i loro set

    Cosa puoi fare se sei un produttore cinematografico e hai bisogno di ambientare la tua storia nel profondo Nord, oltre la Barriera del Trono di Spade? Dove puoi trovare uno scenario post-apocalittico di una Terra lacerata da armi nucleari come quella abitata da Tom Cruise e i suoi cloni in Oblivion, o una Terra verdeggiante che sia più giovane del diluvio universale per Russel Crowe e il suo Noah? E se ti servisse anche un paesaggio alieno che nasconda il segreto delle origini della specie, come quello usato da Ridley Scott in Prometheus? O se dovessi far viaggiare il tuo Ben Stiller dalla Groenlandia all'Afghanistan attraverso l'Himalaya in meno di un giorno?
    La risposta a tutte queste domande è una sola ed è molto semplice: basta prenotare un volo per Reykjavik, la capitale dell'Islanda, e guidare per un paio d'ore.

    La maggior parte del fantascientifico Oblivion di Tom Cruise è stato girato in Islanda... (Credit: Universal)
    ...inclusa questa sequenza mozzafiato sulla montagna chiamata il picco di Earl (Credit: Rex Features)
    La caverna di Grjótagjá dove molte memorabili scene del Trono di Spade sono state filmate... (Credit: Visit Iceland)

    È difficile credere che a sole tre ore da Londra si possano trovare tutti questi paesaggi così diversi tra loro, eppure è così: l'Islanda e soltanto l'Islanda ha fornito

    Continua »di Ecco perchè Hollywood non può fare a meno dell'Islanda
  • Meravigliosa trilogia riuscita ad incassare quasi 2 miliardi di dollari in tutto il mondo e a vincere 2 Premi Oscar, Toy Story ha seriamente rischiato di diventare decisamente 'altro'.  Ed Catmull, Presidente dei Walt Disney Animation Studios e della Pixar, ha infatti rivelato che il mitico sceriffo Woody era stato originariamente pensato come un personaggio antipatico. Anzi, c'è di più: addirittura come un villain.

    In giro per il mondo per promuovere il suo libro "Creativity Inc.", Catmull ha confidato la clamorosa indiscrezione alla ABC, confermando i cambiamenti drastici a cui andò incontro Toy Story prima di approdare sul grande schermo. Ispirato da Tin Toy, cortometraggio Premio Oscar del 1988 nonché primo lavoro Pixar a toccare il tema dei giocattoli che prendono vita, Toy Story avrebbe dovuto presentare un Woody tutt'altro che eroico protagonista, bensì ripugnante e meschino doppiogiochista.

    Fu proprio Tom Hanks, doppiatore del personaggio, a definirlo un vero e proprio '

    Continua »di Woody di Toy Story all’inizio doveva essere l’antagonista del film
  • I dinosauri sono finalmente di nuovo tra noi. Prime foto ufficiali in arrivo dal set di Jurassic World, pubblicate da Entertainment Weekly e con la meravigliosa Bryce Dallas Howard protagonista. Prodotto da Steven Spielberg ma diretto e sceneggiato dal quasi sconosciuto  Colin Trevorrow, il quarto capitolo del franchise uscirà nei cinema d'Italia l'11 giugno del 2015.

    Ambientato 22 anni dopo i fatti raccontati nel capolavoro del 1993, vincitore di 3 Premi Oscar e riuscito ad incassare 1,029,153,882       dollari in tutto il mondo, Jurassic World ci porterà nuovamente nella giungla abitata dagli affascinanti e temibili dinosauri immaginata da  Michael Crichton, come 'dimostrato' dalla sedia da regista che troneggia in uno dei 3 scatti di giornata.

    Al fianco della figlia di Ron  Howard troveranno spazio Chris Pratt,  Ty Simpkins, Jake Johnson, Nick Robinson, Judy Greer, Katie McGrath, Omar Sy, Laureen Lapkus ed  Irrfan Khan. Tanti e attesi i nuovi dinosauri che andranno a rilanciare la

    Continua »di Jurassic World: prime immagini ufficiali dal set [FOTO]
  • Dopo aver conquistato il mondo con la sensuale voce di Samanta in Her, Scarlett Johansson potrebbe tornare ad indossare i panni di doppiatrice grazie alla trasposizione cinematografica in live action de Il Libro della Giungla, che vede Jon Favreau alla regia.

    Secondo quanto riportato dall'Hollywood Reporter, infatti, sia Scarlett che la bellissima Lupita Nyong'o, recente Premio Oscar grazie a 12 anni Schiavo, sarebbero in trattative per prendere parte alla pellicola, che per il momento vede Idris Elba unica 'volto' ufficiale in quanto doppiatore della tigre Shere Khan.

    Ebbene se la Nyong'o dovrebbe andare a doppiare Rakcha, la madre lupo che adotta Mowgli, la meravigliosa Johansson potrebbe ritrovarsi nella pelle di Kaa, mitico pitone delle rocce indiano nonché tra i più fidati amici di Mowgli. Un personaggio più che positivo ma in realtà maschio, secondo gli scritti di Rudyard Kipling, e a quanto pare pronto al 'salto' di sesso al buio del grande schermo. Nel cartoon Disney del 1967

    Continua »di Il Libro della giungla, Scarlett Johansson sarà la voce del serpente Kaa nel film live action Disney
  •  

    Un evento inedito per una settimana da record. Archiviata la Santa Pasqua, Roma si prepara ad accogliere centinaia di migliaia di fedeli in arrivo da tutto il mondo per la storica doppia Canonizzazione di
    Papa Giovanni XXIII e Papa Giovanni Paolo II, presieduta da Papa Francesco e con il Papa 'dimissionario' Joseph Ratzinger tra i presenti.

    Un qualcosa di mai visto prima che paralizzerà la Capitale, tanto da meritarsi una proiezione cinematografica ad hoc, con 500 sale che invaderanno Europa, Nord e Sud America. In diretta da Piazza San Pietro a Roma, domenica 27 aprile alle ore 10:00 del mattino, Uci Cinemas proietterà l'evento sul maxi schermo, in patnership con Sky Italia, Bskyb e Sky Deutschland, con distribuzione Nexo Digital e il supporto tecnico di Eutelsat. L’impianto produttivo prevede l’utilizzo di 13 telecamere di ultima generazione, in posizioni di ripresa che offriranno una prospettiva inedita ed esclusiva di Papa Francesco e di Piazza San Pietro. Ciò permetterà allo

    Continua »di La Cerimonia di Canonizzazione di Papa Giovanni XXIII e Papa Giovanni Paolo II arriva al cinema
  • Giunta al suo terzo episodio, di cui vi presentiamo il trailer italiano in esclusiva, la saga de “I Mercenari”, inagurata e realizzata da Sylvester Stallone nel 2010, mette ancora una volta insieme un dream-team, che annovera, tra gli altri, lo stesso Stallone, Jason Statham, Antonio Banderas, Jet Li, Wesley Snipes, Dolph Lundgren, Kellan Lutz, Terry Crews, Kelsey Grammer, Ronda Rousey, Randy Couture, Glen Powell e Victor Ortiz Mel Gibson, Harrison Ford e Arnold Schwarzenegger, per la regia di Patrick Hughes.

     

    Nel terzo capitolo della serie gli Expendables dovranno vedersela con Conrad Stonebanks (uno spietato Mel Gibson, che nelle intenzioni di Stallone sarebbe dovuto essere il regista della pellicola), anni addietro compagno di milizia di Barney (Stallone). Negli anni Stonebanks è divenuto un trafficante di armi senza scrupoli e Barney pensava di averlo ucciso, ma Stonebanks, sfuggito alla morte, ha ora come unico obbiettivo quello di eliminare gli Expendables. Nel frattempo,

    Continua »di I Mercenari 3: il trailer italiano in esclusiva! [VIDEO]
  • La locandina di Il giorno in piùStasera verrà trasmessa su Rai 1 alle 21.15 la commedia romantica di Fabio Volo "Il giorno in più", tratta da un suo romanzo e che lo vede protagonista insieme a Isabella Ragonese, Stefania Sandrelli, Valeria Bilello e con la partecipazione di Luciana Littizzetto.

    Uscito nel 2011, il film è stato diretto da Massimo Venier, ma nonostante sia basato sul libro di Fabio Volo, se ne discosta a tratti.

     

    Ecco una breve trama della pellicola:

    Pressato da amici e familiari, il quarantenne Giacomo - troppo preso dal lavoro per dedicarsi alle donne - racconta di avere una fantomatica storia con Michela, la ragazza che incontra ogni mattina sul tram e con cui, al di là di uno scambio di sguardi, non c'e' mai stato nulla, nonostante lui senta di provar qualcosa nei suoi confronti. Una mattina, pero', trova il coraggio di rompere il ghiaccio e scopre che Michela si sta per trasferire a New York, dove l’'attendono una nuova vita e un nuovo lavoro. Qualche tempo dopo, a Giacomo si prospetta un grosso

    Continua »di Stasera in tv "Il giorno in più", commedia romantica con Fabio Volo
  • 24 anni dopo il deludente capitolo 2,  I Gremlins di Joe Dante torneranno in sala con il più incredibile e rischioso dei reboot. Perché è sempre complicato riportare in vita un mito, soprattutto se diventato di culto per intere generazioni negli ultimi 30 anni. Eppure ad Hollywood hanno deciso di correre il rischio, con   Zach Galligan, 20enne debuttante nei panni del giovane Billy nel film del 1984, pronto a tornare per una terza volta dinanzi ai mostriciattoli verdi ideati da Chris Columbus e prodotti da Steven Spielberg.

    Protagonista 'umano' anche del capitolo 2, Galligan, che in questi ultimi 25 anni è praticamente scomparso dalla faccia della Terra cinematografica, ha confessato che prenderà parte al progetto, indossando i panni di chissà quale personaggio in un piccolo cameo. Che possa andare nuovamente ad interpretare Billy Peltzer, proprietario dell'adorabile mogwai di nome Gizmo?



    Joe Dante, ha poi confidato Zach, non dovrebbe tornare in cabina di regia, per una produzione che

    Continua »di I Gremlins: Zach Galligan potrebbe tornare per un cameo nel reboot

Impaginazione

(1.000 articoli)

Iscriviti ai blog

[X]

Come registrarsi

Passa su ogni sezione per registrarti usando i feed Aggiungi a Mio Yahoo o Feed RSS.

Yahoo Notizie offre tantissimi feed RSS che puoi leggere in Mio Yahoo o usando software per la lettura di news RSS di terzi. Fai clic qui per maggiori informazioni sui feed RSS e su come puoi utilizzarli con Yahoo Notizie.