I blog di Yahoo Cinema

  • Robert Downey Jr.Robert Downey Jr.(KIKA) - LOS ANGELES - Robert Downey Jr. è oggetto di una polemica per un'affermazione fatta nei confronti del regista Alejandro Gonzalez Inarritu, che con Birdman ha vinto quattro premi agli Oscar 2015, fra cui miglior film e miglior regia.

    Alcuni mesi fa, durante un'intervista con il sito Deadline, il regista messicano aveva espresso parole molto dure nei confronti dei film tratti dai fumetti, definendoli un “genocidio culturale” che “avvelena” il pubblico con continue esplosioni, facendo dimenticare che cosa significa essere umani. Li aveva inoltre definiti film di destra: “Sono persone ricche, potenti, che fanno del bene uccidendo i cattivi”.

    Downey Jr., che in questi giorni è sugli schermi italiani con il nuovo capitolo degli Avengers: Age of Ultron, ha voluto rispondere con la sua consueta ironia, che stavolta però ha finito per essere offensiva. Quando gli è stato chiesto un commento sull'affermazione di Inarritu, l'attore ha affermato: "Lo rispetto. Penso che per un uomo di

    Continua »di Robert Downey Jr., polemiche per un commento razzista
  • Jared Leto è Joker, la foto: la trasformazione è completa

    Il Premio Oscar non delude: eccolo nei panni del nemico #1 di Batman. Il regista David Ayer: "Buon anniversario, Joker"

    Jared LetoJared LetoDopo settimane di anteprime e avvistamenti, è stata finalmente diffusa la prima foto ufficiale di Jared Leto nei panni di Joker. Lo scatto in questione è stato pubblicato su Twitter da David Ayer, il regista di Suicide Squad, film in cui l'attore americano interpreterà il nemico per antonomasia di Batman.

    La foto mostra Leto a petto nudo mentre si porta le mani sui capelli verdi. Il corpo ricoperto dai tatuaggi, lo sguardo invasato, i denti marci e metallici: la trasformazione dell'interprete Premio Oscar è ormai completa e, a nostra modesta opinione, riuscitissima

    Jared Leto è JokerJared Leto è Joker

    Con l'immagine, Ayer ha voluto festeggiare i 75 anni dalla prima apparizione del malefico pagliaccio sulle pagine degli albi della DC Comics. Ideato da  Jerry Robinson, insieme ai mitici Bill Finger e Bob Kane, Joker è uno dei personaggi dei fumetti più famosi di sempre. Al cinema lo abbiamo visto interpretato da Jack Nicholson in Batman e Heath Ledger ne Il Cavaliere oscuro. Spietato fino al midollo, Joker incarna

    Continua »di Jared Leto è Joker, la foto: la trasformazione è completa
  • Angelina JolieAngelina Jolie(KIKA) - ETIOPIA - Difret - il coraggio per cambiare: si intitola così il film del 2014 diretto da Zeresenay Berhane Mehari e coprodotto da Angelina Jolie che racconta la storia di Hirut, una quattordicenne etiope che viene aggredita e rapita da un gruppo di uomini a cavallo mentre sta tornando a casa da scuola.

    Hirut riesce a prendere un fucile e spara uccidendo Tadele, ideatore del rapimento nonché suo “aspirante futuro sposo”. In gran parte dell'Etiopia la pratica del rapimento a scopo di matrimonio è una tradizione antica e radicata, e la ribellione di Hirut la costringe all’esilio. All’epoca della premiere al Sundance Festival, nel 2014, Angelina Jolie, ambasciatrice Onu per i rifugiati, aveva detto quanto fosse fiera del film che avrebbe “contribuito a cambiare le cose”.
    Oggi però il regista e la Jolie stessa si trovano in mezzo alla bufera.

    Aberash Bekele, donna etiope di 32 anni, li ha infatti accusati di aver raccontato la sua storia senza interpellarla. All’inizio, inoltre, la

    Continua »di Angelina Jolie nei guai: "Ha raccontato la mia storia senza interpellarmi"
  • Tutto quello che non sai sulle eroine di Avengers

    Assieme alla veterana Scarlett Johansson nei panni di Vedova Nera, gli Avengers accolgono una nuova eroina, Scarlet Witch, interpretata da Elizabeth Olsen

    AvengersAvengersIn "Avengers: Age of Utron" i veri super poteri sfoggiati dagli eroi e le eroine del film sono quelli umani. Il nuovo episodio della saga di supereroi targata Marvel si concentra sulle paure, le ansie e le fragilità di tutti i Vendicatori. Tra essi spicca il lato umano di Natasha, la Vedova Nera, e la terribile storia della nuova eroina, la gemella Wanda Maximoff.

    Ad interpretare Wanda Mximoff è Elizabeth Olsen, già vista in "Godzilla" e "I Saw the Light". Una volta unitasi agli Avengers, Wanda riceverà il nome di battaglia di Scarlet Witch, strega rossa. Il suo nome deriva dalla manifestazione del suo superpotere che origina dei cerchi di energia rossa intorno alle sue mani.

    Per gestire il campo energetico fiammeggiante in scena, la Olsen ha lavorato con una ballerina per rendere le mosse di combattimento meno meccaniche e più circolari.

    I poteri di Wanda si possono riassumere con la parola telecinesi: può spostare gli oggetti con la mente, riesce a creare scudi di energia, e può

    Continua »di Tutto quello che non sai sulle eroine di Avengers
  • Yahoo nel dietro le quinte di 'Spectre': scopri le anticipazioni nel video

    Un agente segreto del calibro di James Bond ha bisogno di un’attrezzatura degna della sua fama, soprattutto quando si tratta di tecnologia: ne sa qualcosa la Sony, che per far sì che lo smartphone utilizzato da Daniel Craig durante le riprese di ’Spectre’ fosse il suo nuovissimo Xperia Z4 ha sborsato qualcosa come 5 milioni di dollari.

    A portare alla luce l’ennesimo retroscena su uno dei film più chiacchierati dell’anno è stato ancora una volta l’ormai famigerato leak che ha consentito a migliaia di comunicazioni private tra i dipendenti del colosso di produzione statunitense, finite in Rete e poi riproposte integralmente da Julian Assange su WikiLeaks: da alcune mail che Andrew Gumpert e George Leon, top manager della Columbia Pictures (la divisione cinematografica di Sony) si sono scambiati, si capisce che la trattativa per mettere lo smartphone targato Sony in mano a Bond è stata parecchio serrata. E che non

    Continua »di Spectre, Daniel Craig vuole 5 milioni per usare il telefono Sony. E poi si lamenta
  • Roma città apertaRoma città aperta(KIKA) - "Questa è stata la cosa che a me, ragazzino, mi ha fatto più male. Ma come? M'avete distrutto l'esistenza, mi avete ammazzato la madre e poi mi impedite di farle il funerale per motivi di sicurezza? Certo che le guerre ne fanno vedere di nefandezze. E fanno vedere quanto è cattivo l'uomo". Con queste parole Mario, 82 anni, ha ricordato i giorni seguiti all’omicidio della madre Teresa Gullace da parte della Gestapo durante i giorni di Roma città aperta.

    L’episodio aveva colpito profondamente tutta la città, a tal punto da ispirare Roberto Rossellini nelll’omonimo film che ha segnato l’inizio del neorealismo. Il film andrà in onda questa sera su Rai 3 alle ore 21.09 in occasione delle celebrazioni del settantesimo anniversario della Resistenza, domani 25 aprile.

    In un’intervista a Repubblica, il figlio di Teresa Gullace - nel film si chiama Pina e ha il volto di Anna Magnani - ripercorre uno dei momenti più terribili della sua vita, che poi si è trasformato in una delle scene

    Continua »di Film in tv stasera: Roma città aperta. La storia vera di Teresa Gullace
  • Adam SandlerAdam SandlerUn vero e proprio ammutinamento, quello che è andato in scena sul set ‘The Ridicolous Six’, nuova commedia western firmata da Adam Sandler che ha dovuto rinunciare a una dozzina di attori indignati nel leggere la sceneggiatura, ritenuta offensiva nei confronti dei nativi americani e della loro cultura.

    Stando a quanto riporta l’Indian Country Today Media Network, il gruppo avrebbe abbandonato il set allestito vicino a Las Vegas, in Nevada, dopo aver notato che nel copione alcuni personaggi femminili hanno nomi come ‘Beaver’s Breath’ e 'No Bra’, letteralmente ‘Alito di castoro’ e ‘Senza reggiseno’, e dopo aver letto una scena in cui una donna Apache viene descritta mentre va al bagno fumando il calumet della pace.

    “Inizialmente abbiamo lasciato correre, anche se non ci sembrava giusto”, ha detto Loren Anthony, uno degli attori di origini Navajo che ha deciso di abbandonare il progetto, aggiungendo però che “una volta andati avanti nella lettura del copione, ci siamo resi conto che era

    Continua »di "Stereotipi sui nativi americani", attori abbandonano il nuovo film di Adam Sandler
  • Fast & Furious 8, Vin Diesel rivela la data d'uscita del prossimo capitolo

    L'annuncio della star americana: la dedica all'amico Paul Walker: "Sarà il più bel film che abbiate mai visto"

    Vin Diesel.Vin Diesel.

    Vin Diesel sempre più esaltato. A poco meno di un mese dall'uscita di Fast & Furious 7, l'attore americano ha rivelato che ci sarà un seguito alle imprese di Dominic Toretto, l'ottavo in una serie di film apparentemente infinita.

    Adesso è ufficiale: Fast & Furious 8 arriverà nelle sale americane il 14 aprile 2017. L'annuncio è arrivato nel corso di CinemaCon, una rassegna cinematografica in corso in questi giorni a Las Vegas, negli Stati Uniti. 

    "Giuro a voi e al fratello che ho al piano di sopra - ha dichiarato Diesel riferendosi al collega Paul Walker, morto in un incidente automobilistico nel novembre 2013 - che faremo il miglior film che abbiate mai visto". Il film sarà il primo del franchise dopo la tragica morte di Walker. 

    L'entusiasmo con cui la star ha proclamato la data è comprensibile: Furious 7 ha varcato la soglia del miliardo di dollari di incassi al botteghino in appena 17 giorni, diventando così la prima pellicola distribuita dalla Universal a raggiungere il traguardo

    Continua »di Fast & Furious 8, Vin Diesel rivela la data d'uscita del prossimo capitolo
  • Child 44 - Il bambino numero 44, la clip in esclusiva con Tom Hardy

    Arriva al cinema la storia del Macellaio di Rostov: nel cast anche Gary Oldman, Noomi Rapace e Joel Kinnaman. Nelle sale a partire dal 30 aprile

    Child 44 - Il bambino numero 44, il posterChild 44 - Il bambino numero 44, il posterAndrej Romanovič Čikatilo, il cosiddetto Macellaio di Rostov, rivive in Child 44 - Il bambino numero 44. Diretto da Daniel Espinosa, il film è basato sull'omonimo romanzo di Tom Rob Smith, che, a sua volta, si è liberamente ispirato alla storia del serial killer russo responsabile dell'omicidio di 53 fra donne e bambini, a cavallo fra anni '70 e '90.

    A differenza della cronaca, la pellicola, nelle sale a partire dal 30 aprile, è ambientata agli inizi degli anni '50, durante gli ultimi mesi di vita del dittatore sovietico Iosif Stalin.

    Tom Hardy è Leo Demidov, uno degli investigatori più importanti dell'MGB, il servizio di sicurezza nazionale dello stato. Quando insieme al collega Vasil (Joel Kinnaman) arresta la spia Anatoly Tarasovich Brodsky (Jason Clarke), quest'ultimo accusa la moglie di Leo, Raisa (Noomi Rapace), di far parte di un gruppo di cospiratori. Basta un sospetto  a far crollare il mondo dell'agente Demidov: incapace di denunciare la moglie, Leo viene punito dal suo

    Continua »di Child 44 - Il bambino numero 44, la clip in esclusiva con Tom Hardy
  • Le regole del caos, il trailer in esclusiva

    Kate Winslet alla corte di Luigi XIV nel nuovo film di Alan Rickman: nelle sale italiane a partire dal 4 giugno

    Le regole del caos, Kate Winslet in una scena del filmLe regole del caos, Kate Winslet in una scena del filmYahoo presenta in anteprima il trailer de Le regole del caos. Diretto da Alan Rickman, alla sua seconda prova da regista, il film sbarcherà nelle sale italiane il 4 giugno 2015.

    Sul grande schermo, Kate Winslet veste i panni di Sabine De Barra, una paesaggista invitata al cospetto di Luigi XIV (Rickman), il monarca francese vissuto a cavallo fra '600 e '700, per completare il giardino più importante della reggia di Versailles. Qui farà la conoscenza di André Le Notre, il paesaggista di corte interpretato da Matthias Schoenaerts, con il quale intreccerà una relazione sentimentale e professionale.

    "Sento che ci sono delle somiglianze fra me e Sabine", ha dichiarato l'attrice Premio Oscar ai microfoni di Vogue commentando il suo personaggio. "Nella sua vita è riuscita a superare molto dolore e un certo numero di avversità: anche io ho avuto un percorso piuttosto accidentato. Sabine non ha portato con sé il dolore e non si aspetta che il mondo la compatisca. Si è ripresa ed ha continuato

    Continua »di Le regole del caos, il trailer in esclusiva

Iscriviti ai blog

[X]

Come registrarsi

Passa su ogni sezione per registrarti usando i feed Aggiungi a Mio Yahoo o Feed RSS.

Yahoo Notizie offre tantissimi feed RSS che puoi leggere in Mio Yahoo o usando software per la lettura di news RSS di terzi. Fai clic qui per maggiori informazioni sui feed RSS e su come puoi utilizzarli con Yahoo Notizie.