Film uscita marzo 2012

Solo su Yahoo!

Amori e Tradimenti
di Federico Moccia
con: Gabriella Pession, Giampaolo Morelli , Alice Brivio
distribuzione: Medusa
Dopo gli amori adolescenziali ("3 Metri sopra il cielo", "Amore 14") e quelli a cavallo tra generazioni diverse ("Scusa ma ti chiamo amore") non restava a Federico Moccia che una commedia sui tradimenti. Quattro storie storie parallele sugli inganni della passione, e su come essa condizioni tutte le età.

Cesare deve morire
di Paolo e Vittorio Taviani
con:
distribuzione: Sacher
Il film che ha riportato il cinema italiano a trionfare a Berlino: l'Orso d'Oro 2012 è una docufiction che, raccontando i laboratori teatrali realizzati dentro il carcere di Rebibbia dal regista Fabio Cavalli, segue le vite dei detenuti. Le prove e la messa in scena del "Giulio Cesare" di Shakespeare è il pretesto per lanciare uno sguardo dietro il muro di una realtà difficile.

50 e 50
di Jonathan Levine
con: Joseph Gordon-Levitt, Seth Rogen, Bryce Dallas Howard
distribuzione: Eagle Pictures
Adam Schwartz è un giovane fortunato: è fidanzato con Rachel e lavora in un museo con il suo migliore amico Kyle. La sua vita viene sconvolta quando gli viene diagnosticato un tumore. Famiglia e amici gli sono vicini in questa tragica esperienza, eppure ciò che lo abbatte veramente è lo shock psicologico: il vero aiuto gli viene da Katie, una giovane studentessa. Il talento in ascesa Joseph Gordon-Levitt protagonista di una commedia amara sul senso della vita.

Diaz — Don't Clean Up This Blood
di Daniele Vicari
con: Claudio Santamaria, Elio Germano, Jennifer Ulrich
distribuzione: Fandango
La storia dei disordini del G8 di Genova nel luglio 2001, culminati nella sanguinosa irruzione della polizia all'interno della Scuola Diaz, dove alloggiavano attivisti no global e dove il Genova Social Forum aveva la sua base mediatica. Un fatto di cronaca che ancora oggi è materia di accesi dibattiti.

Dieci regole per far innamorare
di Cristiano Bortone
con: Vincenzo Salemme, Guglielmo Scilla, Enrica Pintore
distribuzione: Lucky Red
Si può conquistare una donna in dieci mosse, come in una partita a scacchi? Questo cerca di insegnare Renato (Vincenzo Salemme), chirurgo estetico di successo e playboy, al figlio Marco (Guglielmo Scilla), che però è timido e imbranato. Una commedia leggera dove il vero protagonista è Scilla, curioso caso di celebrità nato auto-producendosi mini sitcom su You Tube.

Henry
di Alessandro Piva
con: Carolina Crescentini, Eriq Ebouaney, Paolo Sassanelli
distribuzione: Iris Film
Roma dietro le quinte e noir, in una detective-story dove storie parallele di droga e malavita si intrecciano a un'indagine su un omicidio condotta in soli tre giorni da due poliziotti molto diversi fra loro. Il regista salernitano Piva si ispira al romanzo omonimo di Giovanni Mastrangelo per confezionare un noir dalle marcate dosi pulp.

Posti in piedi in Paradiso
di Carlo Verdone
con: Carlo Verdone, Michaela Ramazzotti, Pierfrancesco Favino
distribuzione: FilmAuro
Ulisse (Carlo Verdone), Fulvio (Pierfrancesco Favino) e Domenico (Marco Giallini) sono tre padri separati condizionati da alimenti famigliari per ex mogli e figli. Un tempo benestanti, oggi sbarcano il lunario tra mille difficoltà. Ulisse, ex discografico vende vinili da collezione in un negozio, Fulvio, ex critico cinematografico, scrive di gossip, Domenico, ex imprenditore, fa l'agente immobiliare e... il gigolo. L'idea di Domenico è di andare a vivere insieme, dividendo le spese. Carlo Verdone, specialista della commedia, torna con una storia decisamente attuale.

Safe House — Nessuno è al sicuro
di Daniel Espinosa
con: Denzel Washington, Ryan Reynolds, Vera Farmiga
distribuzione: Universal
Thriller mozzafiato di ambientazione spionistica, tra segreti inconfessabili della Cia, file segreti che potrebbero decapitare i vertici dei principali servizi segreti occidentali e tanta adrenalina. Al centro di tutto, un giovane apprendista Cia (Ryan Reynolds), custode di una "safe house", le basi segrete all'estero dove si svolgono gli interrogatori più duri, e un "traditore" della Cia imprendibile (Denzel Washington).

Gli sfiorati
di Matteo Rovere
con: Andrea Bosca, Miriam Giovanelli, Claudio Santamaria
distribuzione: Fandango
Mète è un grafologo, Belinda un'adolescente introversa: sono due fratellastri uniti dallo stesso padre. Rimasto orfano di madre, Mète per anni è vissuto nell'ossessione di Belinda, nata dalla seconda relazione del padre, e che non ha mai conosciuto. Quando i genitori decidono di sposarsi, è venuto il momento per i due figli di incontrarsi: una settimana prima del matrimonio, sotto lo stesso tetto, i due convivono forzosamente. Dal romanzo omonimo di Sandro Veronesi, Matteo Rovere torna a trattare il tema della gioventù sradicata dalla modernità, già affrontato in "Un gioco da ragazze".

The Woman in Black
di James Watkins
con: Daniel Radcliffe, Ciaran Hinds, Janet McTeer
distribuzione: Videa-CDE
Un giovane avvocato di Londra raggiunge con il giovane figlio di tre anni uno sperduto villaggio nella campagna inglese, luogo tetro dove spicca una casa lugubre, la Eal Marsh House. Nell'abitazione, dice una leggenda, una misteriosa donna in nero fa le sue apparizioni e queste portano alla morte dei bambini. Daniel Radcliffe molla Harry Potter e si butta in un film targato Hammer, la storica casa di produzione degli horror britsih anni '50.

L'arrivo di Wang
di Antonio e Marco Manetti
con: Ennio Fantastichini, Francesca Cuttica, Li Yong
distribuzione: Iris Film
A Gaia, interprete di cinese, viene affidata una traduzione urgente e top secret: l'agente Curti deve interrogare un misterioso cinese di nome Wang. Gaia deve lavorare bendata, senza poter vedere la scena. Quando scopre che Wang non è un cinese ma un alieno proveniente da un altro mondo, la sua vita prende un percorso imprevisto. Gli originali Manetti Bros tornano sugli schermi con un thriller sci-fi tutto italiano.

Color from the Dark
di Ivan Zuccon
con: Debbie Rochon, Michael Segal, Marysia Kay
distribuzione: Distribuzione Indipendente
Un horror tutto italiano ambientato negli anni '40, nel quale due famiglie contadine ferraresi diventano fantocci nelle mani di una forza diabolica presente in un pozzo. La giovane Lucia, sposa di Pietro, viene posseduta da questa presenza che promette di devastare la quiete "bucolica" del luogo. Paura e tensione in un titolo che dimostra come la grande tradizione dell'horror tricolore sia in pieno ripresa.

The Double
di Michael Brandt
con: Richard Gere, Topher Grace, Martin Sheen
distribuzione: Eagle Pictures
Un ex operativo della Cia in pensione si trova a dover tornare in azione insieme a un giovane collega per indagare sull'omicidio di un senatore degli Stati Uniti. Forse dietro all'operazione c'è un vecchio agente sovietico, creduto morto. Echi di Guerra Fredda, storia ufficiale e segreta si intrecciano in una spy-story interpretata da Richard Gere e Topher Grace.

John Carter
di Andrew Stanton
con: Taylor Kitsch, Ciaran Hinds, Lynn Collins
distribuzione: Walt Disney Pictures
Dalla penna di Edgar Rice Burroughs - autore di "Tarzan" - nasce questa spettacolare storia di fantascienza che il regista Andrew Stanton (Oscar per "Alla ricerca di Nemo" e "Wall-E") adatta per lo schermo in tutta la sua ricchezza visiva. Protagonista della storia è l'aitante John Carter (Taylor Kitsch) catapultato su Marte, pianeta agitato da una sanguinosa guerra civile. Qui Carter conoscerà la bella principessa Dejah Thoris (Lynn Collins)

Là-Bas — Educazione criminale
di Guido Lombardi
con: Kader Alassane, Moussa Mone, Esther Elisha
distribuzione: Cinecittà Luce
Cinema italiano e crime-story, una tendenza che funziona. Il nuovo "romanzo criminale" va in scena a Castelvolturno, fuori Napoli. Un giovane ragazzo africano, artista, necessita di denaro e per questo si rivolge allo zio, un boss del narcotraffico. Questi lo coinvolge nel proprio giro criminale. Un viaggio negli inferi visto dal punto di vista di un immigrato.

Magnifica presenza
di Ferzan Ozpetek
con: Margherita Buy, Elio Germano, Beppe Fiorello
distribuzione: 01 Distribution
Pietro è nell'età in cui si devono prendere le decisioni: giovane ma non giovanissimo, giunge a Roma dalla Sicilia col sogno di fare l'attore. Timido e introverso, prima convive con una cugina, poi conquista finalmente un appartamento dove vivere da solo. O così pensa. Tra quelle mura, a sua insaputa, vivono altre persone. Decisamente "strane"... Il ritorno di Ozpetek, con una commedia drammatica, come di tradizione affollata di volti e storie.

Native
di John Real
con: Andrea Galatà, Giovanna Mandalari, Mara Sciuto
distribuzione: Whiterose Pictures
Diretto dal giovane ed esordiente regista 22enne John Real, "Native" ha inaugurato il festival Fantasy Horror Warad 2011. Ispirato a una storia realmente accaduta in Sicilia, vede protagonista una giovane donna, tornata al suo paese d'origine, e misteriosamente perseguitata dallo spirito di una "nativa".

A Simple Life
di Ann Hui
con: Deanie Yip, Andy Lau
distribuzione: Tucker
Straordinario dramma diretto dalla regista di Hong Kong Ann Hui, un'istituzione del cinema di quella Hollywood orientale, il film è la storia del rapporto tra un'anziana badante ormai malata e finita in un ospizio e il suo figlioccio, rampante produttore cinematografico, che la assiste fino all'ultimo giorno. Una commovente storia di rispetto, amore e fedeltà.

La sorgente dell'amore
di Radu Mihaileanu
con: Hiam Abbas, Leila Bekthi, Sabrina Ouazani
distribuzione: Bim
Le donne di un villaggio del Maghreb minacciano i loro uomini di non fare più l'amore se questi non costruiranno un tubo per il trasporto dell'acqua, fondamentale per la convivenza della comunità. Chi non lavora, non fa l'amore: la vecchia massima rivive nella commedia realizzata dall'autore di "Train De Vie" e "Il Concerto".

Ti stimo fratello
di Paolo Uzzi e Giovanni Vernia
con: Giovanni Vernia, Maurizio Micheli, Diego Abatantuono
distribuzione: Warner Bros.
Finalmente conquista lo schermo il mitico Jonny Groove, personaggio "discotecomane" dai pantaloni "muccati" bianchi e neri reso celebre sul palco di "Zelig" da Giovanni Vernia. Il suo tormentone "ti stimo fratello" dà il titolo a una storia in cui affiorano vecchi e nuovi amici della risata come Diego Abatantuono e Maurizio Micheli.

Young Adult
di Jason Reitman
con: Charlize Theron, Patrick Wilson, J.K. Simmons
distribuzione: Universal Pictures
Mavis (Charlize Theron), bellissima donna che lavora come ghost writer per una serie di romanzi per adolescenti, è una Peter Pan al femminile. Non è mai cresciuta, vive nell'eterno ricordo di quando era reginetta di bellezza al liceo di provincia, ha il vizio dell'alcol. Insoddisfatta, vede una chance di rivincita quando riceve l'invito a tornare a casa per assistere al battessimo del figlio di un suo ex. Dopo "Juno" il regista Jason Reitman e la sceneggiatrice di culto Diablo Cody sfornano un altro film sulla provincia e la distorsione dell'american dream.

Act of Valor
di Mike McCoy e Scott Waugh
con: Roselyn Sanchez, Emilio Rivera, Jason Cottle
distribuzione: M2 Pictures
Thriller militaresco che vede al centro di una missione pericolosa una squadra di Navy Seals americani, il cui compito è recuperare un agente della Cia preso in ostaggio da terroristi mediorientali. La stessa cellula terroristica sta preparando un attacco sul suolo statunitense. Azione e riflettori tutti per i Navy Seals, i soldati che acciuffarono Bin Laden.

L'altra faccia del diavolo
di William Brent Bell
con: Roselyn Sanchez, Emilio Rivera, Jason Cottle
distribuzione: Universal Pictures
Esorcismo, Vaticano, presenze maligne, insomma un horror di genere che, a busso budget, l'etichetta Insurge (di proprietà Paramount) sforna per raccogliere gli appassionati di questo tipo di film del terrore. Protagonista una figlia che va a trovare la madre ricoverata in un istituto per malattie mentali dopo che si è macchiata di un triplice omicidio in occasione di un esorcismo.

Non me lo dire
di Vito Cea
con: Uccio De Santis, Nando Paone, Mia Benedetta
distribuzione: Bolero
Lello è un attore comico sempre in tournée con la propria compagnia. Una sera torna a casa e scopre che la moglie lo ha lasciato. Entrato in crisi, l'uomo abbandona la professione e cade in depressione. Per sopravvivere, l'attore decide di farsi visitare da uno psicanalista. Un altro titolo per sorridere nella lunga stagione della commedia italiana rinata.

Poker Generation
di Gianluca Mingotto
con: Francesco Pannofino, Lina Sastri, Andrea Montovoli
distribuzione: Iris Film
Due fratelli di una famiglia povera in un paesino siciliano decidono di misurarsi nel rischioso mondo del gioco d'azzardo e del poker, per racimolare il denaro utile a sovvenzionare le cure per la sorellina Maria, gravemente malata. Tony è appassionato di film sui gangster americani e sul poker, Filo è affetto da autismo e ha una straordinaria capacità analitica.

17 ragazze
di Delphine e Muriel Coulin
con: Louise Grinberg, Juliette Darche, Roxane Duran
distribuzione: Teodora
In un piccolo paesino sulla costa francese bretone, diciassette ragazze prendono una decisione che sconvolge la comunità: gestire una gravidanza contemporaneamente, tutte insieme. Incoscienza, gioco o una piccola rivoluzione? La storia si ispira a un fatto realmente accaduto negli Stati Uniti, in Massachussetts nel 2008. Immancabili le discussioni che verranno dopo l'uscita del film.

E' nata una star?
di Lucio Pellegrini
con: Luciana Litizzetto, Rocco Papaleo, Gisella Burinato
distribuzione: Warner Bros.
Tratto dall'omonimo romanzo di Nick Hornby, è la storia di una madre (Lucaiana Littizzetto) che scopre un segreto incredibile riguardo a suo figlio: è diventato una star del porno, e a confidarglielo è una vicina di casa pettegola. Grazie alle doti "nascoste" che possiede, infatti, il "cocco di mamma" si è dedicato al cinema a luci rosse. Una divertente commedia dominata dalla vulcanica comica torinese.

Ghost Rider — Spirito di Vendetta
di Brian Taylor e Mark Neveldine
con: Nicolas Cage, Johnny Whitowrth, Ciarán Hinds
distribuzione: Eagle Pictures
Nicolas Cage torna nei panni del supereroe "dannato" di casa Marvel, quel Ghost Rider motociclista dal teschio infiammato, terribile a vedersi ma dal cuore giusto. Un sequel che vuole essere un "reboot" dopo il flop del primo episodio. L'eroe cerca di salvare dalle grinfie del demonio un innocente ragazzino. Effetti speciali, azione, e un tocco d'horror.

The Raven
di James McTeigue
con: John Cusack, Brendan Gleeson, Alcie Eeve
distribuzione: Eagle Pictures
Si possono raccontare gli ultimi cinque giorni di vita dello scrittore Edgar Allan Poe? James McTeigue ci prova, affidandosi all'estetica horror che esplode dalle pagine di questo maestro letterario, traducendole su schermo. La morte di Poe fu infatti un mistero: lo scrittore venne trovato in circostanze misteriose in strada, a Baltimora, in situazione confusionale e ripetendo continuamente un nome: "Reinolds". Da qui prende forma la storia di un serial killer che uccide le proprie vittime nel modo descritto da Poe nei suoi racconti.

Take Me Home Tonight
di Michael Dowse
con: Topher Grace, Anna Faris, Dan Fogler
distribuzione: Universal Pictures
Commedia romantica e divertente della serie: "prendi le tue decisioni prima dell'alba". Sul finire degli anni '80 Matt esce dal prestigioso Mit di Boston per capire che la vita da manager non fa per lui. Quindi, se ne va a fare il commesso in un video store. Un giorno però, la ragazza dei suoi sogni liceali si presenta al abnco e, su due piedi, il ragazzo decide di inventarsi un'altra vita da raccontarle. Anche lui ha fatto carriera... Commedia leggera che gioca col demenziale e cerca di farsi beffe dello yuppismo dei cosiddetti "Eighties".

Buona giornata
di Carlo Vanzina
con: Diego Abatantuono, Lino Banfi, Vincenzo Salemme
distribuzione: Medusa
Un film a episodi in pieno stile Vanzina, che vede coinvolti specialisti della commedia all'italiana come Christian De Sica, Diego Abatantuono e Vincenzo Salemme. Da Verona a Milano, passando per Napoli il film è il racconto di una tipica giornata italiana vissuta da sette personaggi che, alla fine, si conosceranno tutti. Dalle sei del mattino alle sei del giorno seguente, un pezzo d'Italia di terzo millennio. Per ridere, anche dei guai.

La furia dei Titani
di Jonathan Liebesman
con: Liam Neeson, Ralph Fiennes, Sam Worthington
distribuzione: Warner Bros.
Il sequel di "Scontro tra Titani" approda sullo schermo con molti dei suoi protagonisti originali. L'eroe greco Perseo ha una nuova missione, affollata di alleati e nemici, pescati dagli dèi dell'Olimpo e dalle creature mostruose della mitologia antica, a cominciare dai Titani, eterni avversari di Zeus e compagni. Sam Worthington è ancora Perseo, in una seconda avventura che aggiunge all'azione il fascino di leggende millenarie.

Marigold Hotel
di John Madden
con: Bill Nighy, Maggie Smith, Tom Wilkinson
distribuzione: 20th Century Fox
Il mito "spirituale" dell'India in un film che vede protagonista un gruppo di anziani inglesi che decidono di raggiungere l'ex colonia per una bella vacanza in un lussuoso albergo . L'esperienza appare sulle prime deludente, perché la location non sembra fascinosa come promesso. Ma alcune esperienza individuali cambieranno la prospettiva. Un cast di tutto rispetto, con attori come Judi Dench e Bill Nighy.

Il mio migliore incubo!
di Anne Fontaine
con: Isabelle Huppert, Benoît Poelvoorde, André Dussolier
distribuzione: Bim
Commedia francese in cui troneggia la solitamente drammatica Isabelle Huppert, nel ruolo di Agathe, una donna che vive con figlio e marito in un ricco appartamento. Un giorno la donna conosce Patrick, un uomo che vive col figlio nel retro di un furgone. Diversissimi, non posso sopportarsi: eppure, i figli sono inseparabili. Divertimento, sesso e ricerca della felicità a prescindere dalle divisioni di classe.

Paranormal Experience 3D
di Sergi Vizcaino
con: Amaia Salamanca, Maxi Iglesias, Lucho Fernandez
distribuzione: Moviemax
Horror non esattamente di serie A in arrivo nelle sale italiane, presentato al Noir Festival di Courmayeur, vede il regista spagnolo Sergi Vizcaino al suo esordio con un lungometraggio. Classico teenager horror interpretato da volti giovani noti al pubblico d'età in Spagna. La storia? Un gruppo di studenti di psicologia si recano in una città fantasma dove si dice vaghi lo spirito di un professore folle.

Romanzo di una strage
di Marco Tullio Giordana
con: Valerio Mastandrea, Laura Chiatti, Pierfrancesco Favino
distribuzione: 01 Distribution
Dopo "La meglio gioventù" e "I cento passi" Marco Tullio Giordana torna a scandagliare i problematici, dolorosi anni Settanta (gli "anni di piombo") in un film incentrato sulla famigerata strage di Piazza Fonatana a Milano, avvenuta il 12 dicembre 1969, e dalla quale si dice discendano tutte le tensioni del nuovo decennio alle porte. Un lavoro di oltre cinque anni che finalmente raggiunge lo schermo.

360
di Fernando Meirelles;
con: Rachel Weisz, Jude Law, Anthony Hopkins
distribuzione: Bim
Tratto dall'opera teatrale di Arthur Schnitzler "Reigen", il film è la storia di un intreccio umano tra dieci personaggi appartenenti alle più svariate condizioni sociali, dal militare alla prostituta, dal poeta alla ragazzina adolescente, al nobiluomo. L'interazione tra i personaggi sfocia quasi sempre in un rapporto sessuale. Un dramma dove la trama non è certo il perno attorno al quale ruota la pellicola.

Ferruccio Gattuso

Ultimi post

Altri post >>