Brad Pitt: “I miei primi 50 anni (devo godermi il 2013, non so quanto mi resti). Consigli da Clooney? No, lui è troppo vecchio”

Una sera di dicembre, Brad Pitt si siede a tavola per una cena — non esattamente tranquilla — con due dei suoi compagni preferiti: Knox e Vivienne, i gemelli avuti 4 anni fa da Angelina Jolie. Il resto del clan di nomadi — mama, come lui chiama Angelina, e i loro altri quattro figli, Maddox, 11 anni, Pax, 9, Zahara, 7, e Shiloh, 6 — è al momento in Cambogia, per cui Brad recita la parte del ragazzo padre nella sua casa in affitto fuori Londra, dove sta girando la storia di zombie World War Z. Un raro lusso, perché «la nostra agenda è pienissima, e quando ho tempo da dedicare ai bambini, è un vero privilegio».

Chiacchiera tra un morso e l'altro, si ferma spesso per parlare ai gemelli o ridere delle loro sceneggiate. È un Pitt sereno e rilassato, e riconosce che — soprattutto da quando ha ufficialmente fatto la proposta di matrimonio ad Angelina, lo scorso aprile — questo è stato un anno davvero speciale per quella che chiama, in angloitaliano, the famiglia. Che cosa porterà il 2013, quando compirà finalmente i cinquanta?

Che anno è stato, questo, per lei?

«Un anno all'insegna della casa, della famiglia. Mama ha lavorato parecchio e, a essere onesto, io mi sono divertito».

Pensa di sposarsi entro il 2013?

«Non mi chieda la data. Diciamo che succederà presto: il momento è giusto».

A che tipo di cerimonia sta pensando?

«Semplicissima. Solo la famiglia».

Sono davvero i bambini che vi hanno chiesto di sposarvi?

«Certo: per loro significa molto, vogliono che succeda davvero. Detto questo, dopo che abbiamo messo su famiglia insieme e fatto figli, è stata anche per me una sorpresa capire quanto la cosa fosse obiettivamente importante».

Nel 2013 compirà 50 anni: che effetto le fa?

«Penso che sono abbondantemente oltre "metà strada", e non so quanto mi resti, quindi devo cercare in tutti i modi di godermi l'anno che sta per iniziare. Di fare cose che hanno un valore, che significano qualcosa per me, che ho sempre voluto fare. Di non farle a meno che non ne abbia davvero voglia. Perché il tempo è limitato, e me ne rendo conto sempre di più».

Potrebbe chiedere consigli al suo amico George Clooney, che i 50 li ha già passati.

Mike Tyson: Ho beccato Brad Pitt a letto con mia moglieLa notizia non riguarda un fatto propriamente recente, ma di sicuro farà discutere a lungo: l’ex campione Mike Tyson ha infatti raccontato di aver beccato un allora sconosciuto Brad Pitt a letto con sua moglie, Robin Givens

«E che cosa avrebbe da dirmi? È troppo vecchio, le nostre vite sono troppo diverse. Al massimo mi può insegnare come proteggere il fegato dall'alcol».

Ultimi post

Altri post >>