Grace Kelly a 30 anni dalla morte: il ricordo di un mito


Grace Kelly30 anni senza un mito. Il 13 settembre del 1982, Grace Kelly rimase coinvolta in un gravissimo incidente stradale. Morì il giorno dopo, senza mai aver ripreso conoscenza, all'età di 52 anni. Oggi, 14 settembre 2012, si celebra in tutto il mondo il trentennale della sua scomparsa. L'attrice hollywoodiana nata a Philadelphia nel 1929 e diventata principessa, quando abbandonò il Cinema, nel 1956, per sposare l'amato Principe Ranieri di Monaco. Dalla loro unione nacquero Alberto, Carolina e Stephanie

La Principessa Grace,  Premio Oscar nel 1955 come miglior attrice protagonista per La ragazza di campagna, conquistò il mondo. Elegante, delicata, bellissima e brava come poche altre sue colleghe sul set, finì per diventare leggenda quel maledetto 13 settembre, a bordo della sua Rover SD1,  mentre percorreva la strada per Turbia nel comune di Cap d'Ail, poco lontano dal Principato di Monaco.

Due emorragie cerebrali, la prima lieve, mentre la seconda più grave, fecero subito intuire la gravità dell'incidente. La figlia Stephanie, che si trovava in auto con lei, riportò solo lievi ferite. Un miracolo. L'esordio in sala avvenne nel 1951, con la pellicola 'La quattordicesima ora'. Musa di Alfred Hitchcock, venne diretta dal Maestro per ben 3 volte: 'Il delitto perfetto' (1954), 'La finestra sul cortile' (1954) e 'Caccia al ladro' (1954). 11 film girati in 5 anni, dal 51 al 56, poi l'addio al grande schermo fino all'arrivo del dodicesimo, Rearranged, mai visto in sala. Girata nel 1982, ovvero poco prima della morte di Grace, l'opera rimase ovviamente incompleta per la scomparsa improvvisa dell'attrice. Il Principe Ranieri chiese che il film, del quale era stata girata già oltre un'ora, non fosse distribuito. E così fu. Per preservare la bellezza e il ricordo di un mito, prima attrice e poi principessa.

Nicole Kidman sarà Grace Kelly sul grande schermo:

Nicole Kidman sarà Grace Kelly sul grande schermo

Ultimi post

Altri post >>