Salma Hayek: più giovane grazie alle mie curve

(KIKA) - LOS ANGELES - Il segreto della bellezza di Salma Hayek? Il cibo. Perché non solo rende felici, ma aiuta anche il corpo a mantenersi più giovani e in forma. L'attrice, infatti, intervistata da Harper's Bazaar, ha raccontato senza peli sulla lingua le sue abitudini alimentari e ha sparato a zero sulla moda e i canoni di bellezza degli ultimi anni: "Mi piace mangiare e bere. Non è il massimo per la moda, ma è ottimo per il mio umore! Sono felice perché mangio. Ho 46 anni, non userò mai il botox. E sapete perché non ne ho ancora avuto bisogno? Per lo stesso motivo, perché mangio! Grassi, verdure, ogni cosa. Se si fa troppa ginnastica e non si mangia a sufficienza, poi questa cosa si riflette sulla pelle e sul corpo, che invecchia di più. Se non mangi i carboidrati, per esempio, rallenti il tuo metabolismo".

L'attrice, madre di una bimba di 5 anni, Valentina, avuta dal marito Francois-Henri Pinault, ha poi commentato così il mondo della moda: "Per essere accettate e rientrare nei canoni di bellezza di questa società siamo state costrette per anni a somigliare a bambini piuttosto che a donne. Ci è stata imposta una lotta contro la nostra natura, che comporta invece, necessariamente, una crescita, una trasformazione in da ragazza a donna. Se prima una ragazza non vedeva l'ora di diventare donna, negli ultimi anni sta succedendo il contrario, stiamo regredendo: ci chiedono di sembrare sempre  ragazzine".

Non è la pima volta che un'attrice di successo si pronuncia sul tema: lo aveva fatto anche Kate Winslet, per esempio, che non ha mai fatto mistero delle sue curve, anzi, le ha abilmente mostrate con abiti attillati e coraggiosi. Sarà finalmente arrivato il momento di una veramente "nuova" moda?

GUARDA UNA CLIP DI "LE BELVE" IN ESCLUSIVA PER YAHOO! CINEMA: UNA CATTIVISSIMA SALMA HAYEK COORDINA UNA BANDA DI NARCOTRAFFICANTI

Le Belve - clip esclusivaUna inedita - e cattivissima - Salma Hayek è a capo di una banda di narcotrafficanti nell'ultimo, emozionante film di Oliver Stone.


Ultimi post

Altri post >>