• Jurassic World, il nuovo inquietante poster con il mosasauro

    Il film sarà distribuito in Italia l'11 Giugno 2015: nel cast, Chris Pratt, Bryce Dallas Howard, Vincent D'Onofrio e Jake Johnson

    Colin Trevorrow continua a stuzzicare i fan di Jurassic Park. A poco meno di due mesi dall'uscita di Jurassic World, il quarto film della serie ispirata dai romanzi di Michael Crichton, il regista americano ha diffuso su Twitter un nuovo poster.

    L'immagine ritrae un mosasauro, un gigantesco rettile marino vissuto circa 70 milioni di anni fa, mentre si appresta a sbranare uno squalo. Ad assistere alla terribile sequenza, c'è un bambino, protetto soltanto dalla barriera della vasca in cui sono contenuti i due animali. Il dinosauro aveva già fatto la sua comparsa nel primo trailer ufficiale di Jurassic World, sempre a spese di un "indifeso" squalo.

    What's bit enough to eat a shark?What's bit enough to eat a shark?

    Jurassic World, la cui uscita nelle sale italiane è prevista per l'11 giugno 2015, arriverà a 14 anni dalla precedente installazione. I primi tre film hanno incassato complessivate oltre 2 miliardi dollari e nulla lascia presagire che il nuovo capitolo della saga possa essere da meno.

    Nel cast, spicca il nome di Chris Pratt, al suo ritorno al

    Continua »di Jurassic World, il nuovo inquietante poster con il mosasauro
  • Ashley MadisonAshley Madison(KIKA) - CANADA - Le corna per qualcuno possono essere un diversivo, per altri la fine di una relazione, per altri ancora, un investimento che può rendere moltissimo. Tanto da essere quotato in borsa. È quanto avverrà presto per Ashley Madison, sito di incontri extraconiugali pronto a sbarcare sul mercato inglese, decisamente meno bigotto di quello americano o canadese, Paese di cui il sito è originario.

    L'utente-tipo di Ashley Madison? Una persona sposata che non cerca altro se non un'avventura, che per l'86% degli utenti si concretizza in un incontro sessuale entro i primi tre caffé, mentre per il restante 14% dopo il primo caffé è già il caso di cercare un'altra possibile preda.

    I numeri di Ashley Madison sono davvero da capogiro: 34 milioni di iscritti in 46 Paesi, che ne fanno un gruppo valutato un miliardo di dollari, con un aumento del 30 % tra 2013 e 2014, e del 400 % rispetto al 2009, e che dalla sua discesa in... borsa si aspetta un utile di 200 milioni di sterline. Contando,

    Continua »di Ashley Madison presto quotata borsa: quando le corna sono un investimento
  • Uma Thurman nei panni della Sposa in Kill Bill Uma Thurman nei panni della Sposa in Kill Bill Con la sua tuta da motociclista gialla, lo sguardo glaciale e la letale spada forgiata da Hattori Hanzo, Beatrix Kiddo, alias la Sposa, alias Black Mamba è diventata uno dei personaggi cult della storia del cinema: a vestirne i panni in ‘Kill Bill’ 1 e 2, diretta da Quentin Tarantino, è stata la divina Uma Thurman, che a quanto pare è rimasta affezionata al ruolo tanto quanto i milioni di fan che da anni chiedono un sequel, tanto da assicurare di essere “pronta” a tornare a interpretarla.

    Intervistata dalla Repubblica, con cui ha parlato di ‘The Slap’, nuova miniserie tv della Nbc di cui è protagonista insieme con Peter Sarsgaard, Thandie Newton, Melissa George e Zachary Quinto, l’attrice 44enne ha spiegato di avere già ampiamente discusso di un eventuale sequel con Tarantino (amico, mentore e per un breve periodo, secondo i gossip addicted, anche suo compagno) soprattutto per mettere un freno alle sempre più frequenti richieste da parte dei fan e dei media: “L’ho implorato di

    Continua »di Uma Thurman su 'Kill Bill 3': "Sono pronta a vestire di nuovo i panni della Sposa"
  • Batman v Superman: Dawn of Justice, il primo trailer ufficiale

    Un primo sguardo al nuovo film di Zack Snyder, in sala a partire dal 25 marzo 2016: con Ben Affleck, Henry Cavill e Jesse Eisenberg

    È finalmente disponibile il primo trailer ufficiale di Batman v Superman: Dawn of Justice. Diretto da Zack Snyder, il film segnerà il debutto di Ben Affleck all'interno del costume dell'Uomo Pipistrello, per l'occasione "riveduto e corretto" (avete notato lo sguardo luminoso?). Henry Cavill e Amy Adams riprenderanno invece i ruoli di Man of Steel - saranno rispettivamente Superman e Lois Lane - mentre Jesse Eisenberg si cimenterà per la prima volta nei panni del cattivissimo (e pelato) Lex Luthor.

    È il primo assaggio dei supereroi mascherati della DC Comics come immaginati da Zack Snyder. Il regista americano, già noto per film come 300 e Watchmen, è stato chiamato a "reinventare" Batman dopo la grandiosa triologia di Christopher Nolan, con Christian Bale nei panni di Bruce Wayne.

    Batman vs Superman GIFsBatman vs Superman GIFs

    I dettagli sulla trama sono ancora volutamente scarsi, ma nel trailer è possibile ascoltare alcuni commentatori televisivi interrogarsi sul ruolo di Superman: è ancora una risorsa per l'umanità o si è

    Continua »di Batman v Superman: Dawn of Justice, il primo trailer ufficiale
  • Star WarsStar Wars(KIKA) - ANAHEIM - Siete fan di Star Wars? Vorreste tantissimo un autografo dal vosto beniamino Mark Hamill / Luke Skywalker? E perché no una bella foto ricordo con Ian McDiarmid / Palpatne?

    Preparate il portafogli... e che sia bello pieno!

    Si sta tenendo in questi giorni a Anaheim, nella contea di Orange, la Star War Celebration, la convention annuale dedicata alla saga, ma soprattutto ai suoi fan che accorrono da tutte le parti del mondo.

    Ieri, nella giornata d'apertura, erano presenti oltre ad alcuni attori anche il regista del nuovo film Star Wars: Il Risveglio della Forza (nei cinema a Natale), J.J. Abrams, che ha dichiarato: «Vedere Star Wars per la prima volta, a 11 anni, è stata un’esperienza potente: per la prima volta un film mi ha fatto davvero credere in un altro mondo. Molto di tutto ciò era dovuto al realismo degli ambienti, alla verità nella costruzione, che abbiamo voluto riproporre in questo settimo capitolo ».

    Ed è stato presentato il nuovo trailer. Questo:

    Ma i fan

    Continua »di Tutti pazzi per Star Wars. Ecco quanto costano foto e autografi alla Star Wars Celebration
  • Le Frise Ignoranti, Lino Banfi torna al cinema: la clip in esclusiva

    Il nuovo film di Antonello De Leo e Pietro Loprieno in sala a partire dal 23 aprile: nel cast anche Eva Riccobono, Dario Bandiera, Federica Sarno e Francesco Pannofino

    Yahoo presenta in esclusiva una clip estratta da Le Frise Ignoranti, il nuovo film diretto e sceneggiato da Antonello De Leo e Pietro Loprieno, in uscita il 23 aprile 2015. Protagonista della scena in questione è Lino Banfi, al suo ritorno sul grande schermo dopo 3 anni di assenza.

    Le frise ignoranti, Lino Banfi in una scena del filmLe frise ignoranti, Lino Banfi in una scena del filmNella pellicola, l'attore pugliese interpreta il Cavalier Lanotte, che il comunicato stampa ufficiale definsce come "un ricco possidente terriero che vive nel passato, perso in un (falso) mito di un fantastico meridione preunitario, amante delle folli battaglie tra garibaldini e borboni che ricostruisce con una visione molto personale della storia".

    Nella sequenza, Banfi fa il verso più ai ruoli interpretati nel filone delle commedie sexy all'italiana che al nonno Libero di Un medico in famiglia. Un omaggio ad un genere ormai scomparso, che andava avanti a suon di "noci di capocollo" spezzate.

    Del cast del film fanno parte anche Eva Riccobono, Francesco Pannofino, Dario Bandiera, Rosanna Sparapano, Federica

    Continua »di Le Frise Ignoranti, Lino Banfi torna al cinema: la clip in esclusiva
  • Star Wars: Il risveglio della Forza: tutte le novità e il secondo teaser trailer

    È partito il conto alla rovescia che porterà all'uscita del settimo episodio: l'entusiasmo a mille dei fan per il nuovo teaser trailer


    Uno stormtrooper a Parigi (AP)Uno stormtrooper a Parigi (AP)J.J. Abrams e Kathleen Kennedy hanno ufficialmente dato il via alla Star Wars Celebration, la convention dedicata alla saga di Guerre Stellari che si svolgerà nel corso del fine settimana ad Anaheim, in California.

    Il panel di apertura con il regista e la produttrice di Star Wars: Il risveglio della Forza, il settimo capitolo dell'epopea galattica ideata da George Lucas, è andato in scena ieri sera ed è stato trasmesso in contemporanea in tutto il mondo, sia in streaming che in appositi cinema collegati in simulcast con l'America.

    Yahoo ha partecipato all'evento tenutosi nella splendida sala dell'Arcadia di Melzo, in provincia di Milano, potendo così sperimentare dal vivo il calore dei fan di Star Wars. Un folto gruppo di appassionati si è presentato con indosso i costumi dei personaggi più amati del franchise. C'erano praticamente tutti: dagli Jedi agli Stormtrooper, dai Sith fino all'ammiraglio Ackbar. Qui potete trovare tutte le foto della serata.

     

    Star Wars: Il risveglio della Forza, i fan al Cinema Arcadia di Melzo (MI)Star Wars: Il risveglio della Forza, i fan al Cinema Arcadia di Melzo (MI)

    Sul palco di Anaheim, Abrams, a

    Continua »di Star Wars: Il risveglio della Forza: tutte le novità e il secondo teaser trailer
  • Il festival di Cannes vieta i selfie in passarellaIl festival di Cannes vieta i selfie in passarellaNiente selfie sul red carpet, soprattutto se è quello del Festival del Cinema di Cannes: la kermesse francese scende in campo contro l’inflazionatissimo “autoscatto” con lo smartphone, una mania che ha ormai contagiato anche la celebrity e che Thierry Fremaux, direttore artistico della 68esima edizione, ha dimostrato di detestare apertamente definendola “grottesca e ridicola”.

    In occasione della presentazione dei film in programma dal 13 al 24 maggio sulla Croisette, Fremaux ha annunciato l’intenzione di portare avanti una campagna anti-selfie per far desistere le star (e i fortunati possessori di un invito) dal cedere alla tentazione di piantarsi sul red carpet, tirare fuori lo smarphone e scattarsi una foto, magari con i fan in delirio: “Non vogliamo proibirli, ma mettere un freno al fenomeno”, ha spiegato alla stampa, aggiungendo che l’intero processo procurerebbe notevoli problemi di logistica, rallentando la passerella e di conseguenza creando scompiglio nei serratissimi ritmi.

    Continua »di Festival di Cannes, niente selfie sul red carpet. Neanche per le star
  • A quasi un anno dalla morte, Robin Williams rivive sul Web grazie al commovente tributo di Jamie Costa, giovane attore americano dalle straordinarie doti di imitatore.

    In un video postato su YouTube lo scorso lunedì intitolato ‘Non ho mai avuto un amico come lui’, Costa dimostra tutta la sua abilità imitando 20 tra le più memorabili interpretazioni dell’attore premio Oscar: “Il mio tributo all’uomo che con la sua scintilla ha infiammato la mia passione”, è il commento a corredo dei poco più di due minuti in cui il sosia “ringiovanito” di Williams si cala nei panni dei suoi personaggi più famosi, dal soldato Adrian Cronauer di ‘Goog Morning Vietnam’ all’alieno Mork della popolare serie tv anni ’70 ‘Mork e Mindy’, passando per l’Alan Parrish di ‘Jumanji’, il presidente Theodore Roosevelt di ’Una notte al museo’ e l’indimenticabile Mrs. Doubtfire (maschera di panna compresa).

    Un omaggio che non ha mancato di commuovere il Web, totalizzando in poche ore oltre 2 milioni di visualizzazioni e

    Continua »di Robin Williams, il video tributo del sosia Jamie Costa commuove il Web
  • Cannes 2015: Nanni Moretti, Paolo Sorrentino e Matteo Garrone in concorso

    Tre italiani si contenderanno la Palma d'Oro alla 68esima edizione della prestigiosa rassegna cinematografica: non succedeva dal 1994

    Ingrid Bergman sul poster della 68esima edizione del Festival di CannesIngrid Bergman sul poster della 68esima edizione del Festival di CannesL'annuncio è arrivato stamane, nel corso della conferenza stampa di presentazione della 68esima edizione del Festival di Cannes. Fra i 17 film in concorso, tre sono stati girati e sceneggiati da registi italiani. Il terzetto in questione è composto da Nanni Moretti, Mattego Garrone e Paolo Sorrentino e rappresenta il meglio dell'autorialità italiana nel cinema. Per trovare una coincidenza simile nella storia della prestigiosa rassegna francese bisogna risalire al 1994, quando ad accompagnare Moretti e il suo Caro Diario sulla croisette furono Una pura formalità di Giuseppe Tornatore, Barnabo delle montagne di Mario Brenta e Le buttane di Aurelio Grimaldi.

    Quest'anno il regista romano torna a Cannes con Mia madre, nelle sale a partire dal 16 aprile, un film da lui stesso definito autobiografico, che racconta le difficoltà incontrate da Margherita (Margherita Buy), suo alter-ego femminile sul grande schermo, al contempo alle prese con la difficile realizzazione di un film e la lunga

    Continua »di Cannes 2015: Nanni Moretti, Paolo Sorrentino e Matteo Garrone in concorso

Ultimi post

Altri post >>