Al via il remake di Suspiria

Suspiria_Remake_David_Gordon_Green_Dario_argento_locandina_poster_trailerSono ormai parecchi anni che si discute in Rete e sulle riviste specializzate del possibile remake di Suspiria e sembra che ora tutto sia pronto per cominciare le riprese a fine estate.
Tutto è cominciato più di quattro anni fa con David Gordon Green che, amando moltissimo l'originale, si è messo a lavorare su una possibile sceneggiatura del remake insieme a Chris Gebert ma ha in seguito dovuto aspettare che Dario Argento cedesse i diritti e in seguito lavorare a una revisione dello script.

Ora le varie compagnie produttrici sono pronte, siamo nella fase di casting e c'è molta curiosità intorno alla scelta dell'attrice che ricoprirà il ruolo di Susy Benner. David Gordon Green ha voluto acquisire anche i diritti per la colonna sonora originale e ha dichiarato a più riprese che il suo remake sarà molto fedele al film del 1977 anche se ci sarà molta meno attenzione verso il balletto mentre sarà posto ancora più al centro il tema dell'occulto.

Sono ottime intenzioni ma non possiamo far altro che rimanere perplessi, qui più che in tanti altri casi di rifacimenti: Suspiria è un film unico nel quale contano molto di più la regia, il comparto tecnico e gli strumenti a disposizione in quell'epoca rispetto a soggetto e sceneggiatura.

Sarà davvero improbabile che si riesca a replicare in qualche modo lo stile di Argento, la fotografia di Luciano Tovoli o le scenografie di Giuseppe Bassan, così come sarà impossibile recuperare certi accorgimenti quali la pellicola Kodak impiegata all'epoca o il formato Technicolor.

Non potendo confrontarsi con altro che la sceneggiatura David Gordon Green rischia di trovarsi per le mani un soggetto piuttosto generico e debole, che finirà con il somigliare a tanti altri film horror ambientati in scuole e collegi.
Vi terremo comunque informati su quanto accadrà nella produzione e sul set.

Ultimi post

Altri post >>