Arnold Schwarzenegger sarà Conan nuovamente nel 2014

Archiviato il flop del remake/reboot dello scorso anno, Conan il Barbaro tornerà presto al cinema grazie a colui che lo rese leggendario, 30 anni fa, ovvero Arnold Schwarzenegger.

Arrivato ai 65 anni suonati, l'ex Governatore della California tornerà a vestire i pochi panni del Barbaro in The Legend Of Conan, film co-prodotto da Universal Pictures e Paradox Entertainment. La pellicola sarà un vero e proprio sequel del primo capitolo, che ignorerà di fatto il sequel del 1984, ovvero Conan il Distruttore.

"Il film originale finiva con Schwarzy sul trono da guerriero, e questo è il tipo di film che vogliamo fare. Ci sarà quel vichingo nordico mitologico che ha interpretato il ruolo di re, guerriero, soldato e mercenario, e che ha amato più donne di chiunque altro, vicino all'ultimo ciclo della sua vita. Sa che andrà presto nel Valhalla, e vuole farlo con una buona battaglia."

Praticamente un Conan over-60, a detta del produttore Fredrik Malmberg, per la gioia degli appassionati e i dubbi dei tanti che hanno seguito con passione la carriera di Schwarzenegger, impegnatissimo da quando ha abbandonato la politica. In sala probabilmente entro la fine del 2014, il nuovo Conan vedrà Chris Morgan occuparsi della sceneggiatura, mentre ancora non si conosce il nome dell'ipotetico regista. Unica certezza, al momento, il ritorno di Arnold. L'unico grande Conan.

Conan the Barbarian Trailer italiano

Ultimi post

Altri post >>