Che fine ha fatto il bambino di Da grande

Joska VersariJoska Versari  Nel 1987 il piccolo Joska, otto anni, espresse il desiderio di diventare adulto per smettere di essere trattato come un bambino, e divenne Renato Pozzetto. Parliamo del film "Da grande", di Franco Amurri, che uscì appena un anno prima del successo mondiale "Big", di Penny Marshall e con Tom Hanks, che misteriosamente aveva pressoché la stessa trama.

 Joska Versari era arrivato ad impersonare Marco dopo essere stato avvistato da Amurri sul set di "La famiglia" di Ettore Scola (dove interpretava Giulio, Massimo Dapporto, da piccolo). Fu un buon successo. Sempre nel 1987 il bambino prodigio recita in uno spot pubblicitario di un noto detersivo e di una marca di biscotti, per poi chiudere praticamente la sua prima parte della carriera di attore. Nel 2001 riappare in "Amici Ahrarara" dei Fichi d'India ma la svolta della sua vita è legata alla musica. Dal 2005 infatti suona come chitarrista nella band indie rock Rumori dal Fondo. Non disdegna alcune apparizioni televisive, come quando nel 2008 prende parte a un episodio de I Cesaroni e nel 2009 viene invitato da Carlo Conti come ospite di una puntata de I migliori anni.

[CHE FINE HA FATTO TIM CURRY?]

Ma il suo amore rimane la musica. È appassionato delle proprie creazioni e in rete si può trovare un suo videobox dove, per sua dichiarazione piuttosto alticcio, propone a Lorenzo Cherubini di suonare le sue canzoni, che definisce molto belle. In quell'occasione racconta anche della nuova compagna e del figlio in arrivo. Ci tiene a far sapere a tutti di non essere un attore.

Stefano D'Andrea


Guarda la TV di Yahoo! Cinema - Behind the Movies - Puntata 44

 

Ultimi post

Altri post >>