Classifica: i 20 film più terrificanti di sempre

Gli horror più spaventosiGli horror più spaventosiCari amanti del genere horror, questa lista con i 20 film horror più spaventosi di sempre fa decisamente per voi! Alcuni sono datati ma diventati ormai intramontabili, altri invece sono più recenti e hanno terrorizzato intere sale cinematografiche: comunque sia, sono i 20 film che non possono mancare nella collezione di un vero amante del genere. Dalla posizione 20 alla posizione 11, secondo il sito 'EntertainmentWeekly.com', troviamo nell'ordine: Henry, pioggia di sangue (1990), Un lupo mannaro americano a Londra (1981), Omen - Il presagio (1976), La notte dei morti viventi (1968), Carrie - Lo sguardo di Satana (1976), La casa (1982), La cosa (1982), Nightmare: dal profondo della notte (1984), 28 giorni dopo (2003), Poltergeist (1982).

Vi trovate d'accordo finora con la classifica stilata da 'EW'? Prestate attenzione, perché ora si entra nel vivo della classifica. Ecco la Top Ten dei film più paurosi mai visti al cinema:

10. Rosemary's Baby (1968) di Roman Polanski. Non sarà un horror vero e proprio, ma tiene incollati allo schermo la storia di Rosemary alle prese con strani eventi demoniaci che la circondano e la soggiogano. Una piccola curiosità: Frank Sinatra, allora sposato con la protagonista del film Mia Farrow, le consegnò i documenti del divorzio sul set. Si dice che l'attrice ne fu devastata.

9. Seven (1995) di David Fincher. Non sarà un film recentissimo, ma è sicuramente uno dei più 'giovani' della lista. Come dimenticare il giovane Brad Pitt alle prese con un serial killer che ce l'ha con i vizi capitali? Il film è un thriller, ma è così tetro e inquietante da non poter evitare una nomina nella nostra Top Ten.

8. Psyco (1960) di Alfred Hitchcock. La scena dell'omicidio nella doccia la dice lunga su quanto sia ormai diventato immortale questo capolavoro di Hitchcock. Ancora oggi, questa pellicola è una delle più terrificanti della storia del cinema. Praticamente inimitabile.

7. Halloween (1978) di John Carpenter. Ne sono stati fatti di sequel ma il primo rimane ineguagliabile: è uno dei film più produttivi di sempre, grazie ad un budget inziale di 300.000 dollari e un guadagno di circa 55 milioni. Carpenter si ispirò, inoltre, proprio a 'Psycho', da lui considerato un capolavoro. Chissà se si sarebbe aspettato di superare il 'maestro' nella classifica di 'EW'!

6. The Ring (2002) di Gore Verbinski. È il remake di un film giapponese, ma è la versione americana che ha conquistato il pubblico. La piccola Samara resterà ancora a lungo nell'immaginario di tutti. Purtroppo.

5. Lo squalo (1975) di Steven Spielberg. Un horror 'sui generis' con un serial killer decisamente fuori dal comune: uno squalo bianco gigante interpretato da una macchina costruita apposta per l'occasione. Anche questo film ha prodotto numerosi sequel, mai all'altezza dell'originale.

4. Il silenzio degli innocenti (1991) di Jonathan Demme. Due interpretazioni superbe (Jodie Foster e Anthony Hopkins) rendono questo film un vero capolavoro. Non c'è nessun potere paranormale e nessun mostro delle acque, eppure basta lo sguardo di Hannibal Lecter per provocare il terrore nel povero telespettatore.

3. Non aprite quella porta (1974) di Tobe Hooper. Badate bene: stiamo parlando dell'originale del 1974, girato con un piccolo budget e ispirato ai massacri di Ed Gein (come del resto 'Psycho' e 'Il silenzio degli innocenti'). Nonostante i remake e i sequel, è il film di Tobe Hooper a meritarsi la medaglia di bronzo.

2. L'esorcista (1973) di William Friedkin. Secondo posto per uno dei film horror più amati e più visti di sempre. Si narrano storie di disperazione e terrore nelle sale legate al debutto della pellicola nel 1973: del resto, mai un film prima di allora aveva 'osato' trattare in modo così 'profano' la questione di Dio e di Satana.

1. Shining (1980) di Stanley Kubrick. E il titolo di film più spaventoso di sempre va a 'Shining', grazie anche all'interpretazione magistrale e inquietante di Jack Nicholson. Qualcuno ha qualcosa da obiettare in proposito?

Articolo di Grazia Cicciotti

GUARDA le FOTO HORROR dei VOLTI più TERRIFICANTI del cinema su Funweek.it

Ultimi post

Altri post >>