Daniel Radcliffe protagonista del nuovo Frankenstein di Mary Shelley?

frankensteinI vecchi miti, si sa, non muoiono mai. Dopo averlo visto decine di volte in sala, Frankenstein potrebbe presto tornare al cinema. Ad Hollywood non c'è barile che non sia stato raschiato per bene, con il classico di Mary Shelley ancora una volta nel mirino degli studios.

Questa volta tocca alla Fox provare l'ennesimo reboot, affidato prima a Shawn Levy ed ora a Paul McGuigan, regista scozzese recentemente visto in sala con gli apprezzati Slevin - Patto criminale e Push. A sceneggiare il tutto un altro 'talento' come Max Landis, autore della sorpresa Chronicle, mentre tra i protagonisti potrebbe comparire lui, Daniel Radcliffe.

L'ex maghetto della Warner sarebbe in trattative per il ruolo di Fritz, assistente gobbo del dr. Frankenstein, reso leggendario dall'Igor made in Mel Brooks di Frankenstein Junior. Dopo The Women in Black Radcliffe potrebbe quindi tornare all'horror, ridando vita ad un mito, quello del celebre mostro 'resuscitato' dalla scienza, che non muore mai.

Ultimi post

Altri post >>