Federico Zampaglione è il nuovo re dell'horror secondo Fangoria


Tulpa - Claudia GeriniPrima la commedia 'dark' Nero Bifamiliare, poi l'horror cult Shadow, ed ora la conferma. Federico Zampaglione, ex leader dei Tiromancino, è ormai diventato un regista a tutti gli effetti. Il suo Tulpa, terzo lungometraggio, verrà proiettato in anteprima mondiale domani, sabato 25 agosto, al Frightfest di Londra.

Fangoria, Bibbia del cinema horror, ha definito il film un titolo 'terrificante e moderno', sottolineando come 'Zampaglione conosca tutti i meccanismi stilistici del cinema della paura'. E lui, passato dal palco musicale al buio della sala, cosa dice a riguardo?

"Sono felicissimo di tanto entusiasmo, il nostro cinema di genere ha subito critiche durissime per anni ed anni, ed ora e' tornato il momento di dimostrare che questo genere appartiene a noi italiani, ed io sono qui per questo".

Interpretato da Gianmarco Tognazzi, Michele Placido, Claudia Gerini, Michela Cescon e Ivan Franek, Tulpa è ambientato a Roma, nelle meravigliose geometrie della Zona Eur. Al centro della trama Lisa Boeri, ricca donna d'affari la cui vita è totalmente incentrata sul lavoro e sulla carriera. Lisa è il simbolo del successo, quella che in molti potrebbero definire una persona realizzata, eppure anche lei nasconde delle ombre. La totale dedizione alla sua professione ha contribuito a renderla una donna sola, senza alcun legame affettivo. Questa condizione la porta a frequentare un Club esclusivo, il Tulpa, un luogo gestito da un misterioso guru tibetano dove i soci possono incontrarsi e dare sfogo ai propri istinti, alle proprie fantasie erotiche. Qui Lisa avrà degli incontri occasionali con diversi partner che, improvvisamente, verranno trovati assassinati nei modi più brutali ed efferati. La donna non può rivolgersi alla polizia, perchè ciò farebbe venire alla luce la sua doppia vita notturna, fatto che rischierebbe di rovinarle per sempre la carriera. Ma Lisa potrebbe essere la prossima vittima, così deciderà di scoprire da sola il mistero legato a questi spaventosi omicidi. Ciò che coprirà andrà oltre ogni immaginazione...

Sconosciuta, al momento, la data di uscita del film nei cinema italiani.

Ultimi post

Altri post >>