Festival di Roma 2012: Riccardo Scamarcio parla francese? – Missione impossibile n.8

Dal nostro inviato al Festival di Roma

In Cosimo e Nicole, che è stato oggi presentato nella sezione PIT al Festival di Roma, abbiamo provato con mano quello che in fondo sappiamo già da tempo. A Riccardo Scamarcio l'Italia sta un po' stretta, ed è pronto a seguire le orme di Stefano Accorsi, stabilmente accasato nel cinema francese. Elle lo aveva celebrato come il nuovo Mastroianni, noi lo abbiamo ammirato in film di successo come Polisse. E ora, anche nei lavori italiani, il ragazzo di Trani recita in francese.

Cosimo e Nicole è una storia d'amore divisa tra Francia, Italia e Belgio, e la cosa che ci ha stupito di più è la padronanza con cui Riccardo padroneggia la lingua d'Oltralpe. Al fianco dell'attrice francese Clara Ponsot, Riccardo si giostra tra il francese e l'italiano senza apparenti difficoltà. . E in conferenza stampa, le ha addirittura tradotto le risposte per i giornalisti italiani. Chapeau. Insomma, Italia, preparati a perderlo. In fondo, ci è toccata questa sorte anche con Monica Bellucci e Stefano Accorsi. Certo, loro avevano anche seguito ovvie ragioni sentimentali. Riccardo invece è legato da anni all'attrice italiana Valeria Golino.

Festival di Roma: Missione ScamarcioSarà riuscito il nostro inviato a strappare un 'Salut' a Riccardo?

In ogni caso, noi di Yahoo! volevamo fare un bel test di francese al nostro Riccardo, per vedere se era davvero pronto, o se la bravura dimostrata nel film è soltanto merito dei vocal coach, come ha candidamente ammesso invece la sua compagna di set Clara Ponsot. E Riccardo? Beh, come un allievo timido e distratto, con la sua classica faccia da ragazzo dell'ultimo banco che se la cava sempre ma odia le interrogazioni, è riuscito a sfuggire al nostro test. Ma la prossima volta, caro Riccardo, non te la caverai così facilmente. A la guerre comme à la guerre

Missione: testare il francese di Riccardo Scamarcio

Status: fallita!

Ferdinando Cotugno

Twitter: FerdinandoC

Ultimi post

Altri post >>