Hollywood è a corto di originalità

Che anche il cinema risenta della crisi economica mondiale non è certo un mistero e alcuni dati degli ultimi tempi non ammettono più di tante interpretazioni: un buon esempio possono essere gli incassi annuali (dati statunitensi) calati del 3,8% rispetto al periodo precedente e l'affluenza in sala, diminuita addirittura del 4,7% in confronto a dodici mesi fa.

Ma a fronte di questi dati, piuttosto preoccupanti ma comunque freddi, si può affiancare un altro tipo di analisi, portata avanti dal sito Shortoftheweek e che guarda, attraverso le decadi, ad altro tipo di considerazioni.

I curatori del sito hanno preso le prime posizioni per incasso nel 1981, 1991, 2001 e 2011, suddividendo i titoli in tre categorie diverse, ovvero opere con sceneggiature originali, film con sceneggiature tratte da altri media (romanzi, fumetti, videogame e altro) e sequel.

I risultati sono insieme piuttosto disarmanti ma anche comprensibili: mentre, come potete vedere ingrandendo l'immagine, nel 1981 ben 7 film su 10 erano opere originali nel 2011 non abbiamo nemmeno una sceneggiatura originale, con 2 adattamenti e ben 8 sequel.

Hollywood

Il dato è ovviamente sconfortante, ci mancherebbe, ed è lecito allarmarsi e gridare alla morte della fantasia, ma è anche facilmente comprensibile e in qualche modo, nel futuro, rimediabile.
Durante le crisi economiche le case produttrici hanno meno soldi e possono permettersi meno sbagli, mentre quando si poteva e c'era abbondanza, era abitudine diffusa produrre anche film molto particolari, in perdita, coprendoli con gli incassi dei blockbuster.

Ecco quindi che in questo momento le major si ritrovano a dover puntare il tutto per tutto su "cavalli sicuri": se e quando la morsa della crisi si allenterà e torneranno a circolare più soldi è probabile che ci sarà nuovamente anche un certo grado di originalità fra le colline hollywoodiane…

Dirty Dancing: 5 curiosità sul filmVenticinque anni fa usciva nelle sale 'Dirty Dancing', pellicola che ha segnato la storia del cinema. Vediamo insieme cinque curiosità che pochi conoscono sul film.

Ultimi post

Altri post >>