Idris Elba sarà il primo James Bond nero?

idris-elba-pacific-rim-imageA pochi giorni dall'arrivo di Skyfall, 23esimo capitolo dell'infinita saga legata all'agente 007, la bomba delle bombe. Perché la produttrice Barbara Broccoli avrebbe già iniziato a sondare il campo su un ipotetico sostituto di Daniel Craig, James Bond per contratto per altri due film del franchise.

Naomi Harris, ovvero Eve in Skyfall, ha clamorosamente rilasciato quest'intervista all'Huffington Post, facendo immediatamente partire l'hype in rete:

"Non avevo la più pallida idea di questa prospettiva finché non ho lavorato a un film insieme a Idris Elba. Mi ha detto che si è già incontrato con Barbara Broccoli e che esiste una concreta possibilità di vedere un James Bond di colore in futuro. E io voterei per Idris perché ho da poco finito di lavorare con lui e posso dire che è davvero una gran persona".

Un Bond di colore dopo il primo Bond biondo? Esatto. Barbara Broccoli avrebbe in serbo la sorpresa delle sorprese per il futuro di 007, ancora lontano vista la permanenza di Craig per altri due titoli ma comunque da programmare.

Naomi Harris ha lavorato con Elba sul set di Mandela: Long Walk to Freedom, dove l'attore interpreta Nelson Mandela e l'attrice Winnie Mandela. Visto recentemente in Prometheus di Ridley Scott, e a breve nuovamente in sala con Pacific Rim di Guillermo Del Toro, Idris Elba è innegabilmente il nuovo che avanza in quel di Hollywood. Tanto da ambire ad un ruolo così impegnativo? Lo scopriremo solo vivendo.

Ultimi post

Altri post >>