Mama: “piccoli” brividi prodotti da Guillermo Del Toro

Mama_Guillermo-del-toro_Jessica-ChastainMama è, prima ancora di essere un film horror, la fiaba a lieto fine di Andy Muschietti che ha trovato in Guillermo Del Toro il giusto ed esperto produttore in grado di dargli fiducia, consigli e fondi per trasformare il suo iniziale cortometraggio in una pellicola che presto esordirà su grande schermo.

Il secondo trailer comparso online recentemente, come potete vedere a fine articolo, rivela parecchie scene a effetto e promette qualche sano brivido, fra bambini inquietanti, fantasmi e presenze soprannaturali.
La trama è tutto sommato diversa dagli standard cui ci siamo abituati durante questi ultimi anni:

Cinque anni prima, in occasione della morte dei loro genitori, le due sorelline Victoria e Lilly sono scomparse dalla casa in periferia e da allora Lucas, il loro zio, insieme alla sua ragazza, Annabel, non si è mai rassegnato e ha sempre continuato a cercarle.

Ora, dopo così tanto tempo, le due bimbe vengono ritrovate, ridotte a uno stato semiselvatico in una casupola nei boschi. La coppia le porta con sé nella nuova casa e cerca lentamente di farle riabituare a una vita normale, ma i rapporti con le due sorelle non sono facili. Annabel, disturbata da alcuni accadimenti, comincia a sospettare che un qualche tipo di entità maligna sia all'opera…

Cast con due solidi attori protagonisti: Jessica Chastain veste i panni di Annabel mentre Nikolaj Coster-Waldau (visto in Game of Thrones) interpreta Lucas.
Distribuzione Universal prevista per il 18 gennaio 2013, eccovi il trailer.

Ultimi post

Altri post >>