Matt Damon in The Zero Theorem di Terry Gilliam

I fratelli Grimm e l'incantevole stregaFinalmente Terry Gilliam. 3 anni dopo Parnassus, l'ex Monty Python torna in cabina di regia con un titolo apparentemente molto interessante. Parliamo di The Zero Theorem, film che vede Matt Damon entrare ufficialmente a far parte del cast.

Dopo i già annunciati Christoph Waltz, Tilda Swinton e Melanie Thierry, si sono aggiunti anche Peter Stormare e Sanjeev Bhaskar, per un titolo che entro fine ottobre dovrebbe vedere l'atteso via alle riprese. 8 anni dopo I fratelli Grimm e l'incantevole strega, Damon e Gilliam tornano così ad incrociarsi, anche se per Matt il ruolo previsto sarà davvero piccolo. Quasi una partecipazione amichevole, come da lui stesso confessato durante la premiere di Argo, al grido 'farei qualsiasi cosa per Terry'.

Al centro della trama, che vira alla fantascienza, un mondo orwelliano cupo ed affascinante. Dopo l'inarrivabile Brazil, anno 1985, Gilliam torna così ad un futuro diviso tra uomini e macchine, mentre per il 2013 targato Damon ci sono anche Elysium, sci-fi che segnerà il ritorno in sala di Neill Blomkamp, e Promised Land di Gus Van Sant.

Ultimi post

Altri post >>