Mostra del cinema 2012: Zac Efron, contadino controvoglia

Esiste, al di là dell'America dei grattacieli, dei canion, dei centri commerciali e della provincia armata, un'America ancor più sospesa, lontana e nascosta, fatta di agricoltori e campi, sementi e trattori.

Raramente la si vede al cinema, come se i cugini di città di Hollywood se ne vergognassero o la avessero dimenticata.

Ed è un peccato, perché questa America è assai fotogenica e ha molto da dire sullo stato di salute del resto del paese e della sua anima: è lì che pulsa il cuore più profondo del paese e se si ferma quello, tutto è perduto.

Aver portato questo spicchio di Stati Uniti al Lido è l'unica virtu di "At Any Price", film nel complesso mediocre e sciatto,  presentato in concorso a Venezia 2012.

La storia è quella della famiglia Whipple, che vive in una fattoria in Iowa. Ne fanno parte il padre Henry, mediocre uomo e mediocre agricoltore (interpetato da un insopportabile Dannis Quaid, che ci si chiede se sia bravissimo o pessimo a recitare), una moglie inesistente e due figli. Il primo Grant, benché sia da sempre il 'cocco' di suo pafdre se n'è andato in giro per il mondo e non ha nessuna intenzione di tornare a fare il fattore in Iowa; il secondo Dean, (Zac Efron, prima vera calamita di fan di questo festival) invece è rimasto a lavorare con il padre, ma vorrebbe fare il pilota di macchine da corsa.
Il fragile equilibrio della famiglia si rompe quando, all'insegna del "get big o get out" (espanditi o muori), la famiglia intraprende una rincorsa al successo che la porterà ad accettare compromessi sempre più degradanti: prima l'adulterio, poi mille bugie, poi una piccola truffa, poi un omicidio.

Il risultato è una scalata al contraro che porta i Whipple a sempre più in basso (con la benedizione del nonno- patrarca) e paradossalmente a andare sempre meglio negli affari, nelle vendite, nel successo di un mondo dei campi che ormai sembra non avere più nulla da invidiare a Wall Street, ma può già vantare i suoi piccoli Gordon Gekko.

Luciana Grosso