Nicole Kidman: la parola che non ha voluto pronunciare in The Paperboy

Per Lee Daniels ha fatto tutto. Si è spogliata, ha fatto sesso con Zac Efron, si è trasformata in una femme fatale dell'America del sud. Ma dinanzi ad una parola specifica si è fermata. E ha detto no. Premiere newyorkese per The Paperboy, atteso ritorno in sala per il regista di Precious.

[LA PRIMA FOTO UFFICIALE DI NICOLE KIDMAN NEI PANNI DI GRACE KELLY: GUARDA]

Presentato in anteprima mondiale al Festival di Cannes, il film ci ha infatti regalato una Nicole Kidman inedita, provocante e spesso semi-nuda. In una clamorosa scena, ad esempio, l'ex moglie di Tom Cruise urina sul ventre di Zac Efron, da poco 'colpito' da una medusa.

Ma non tutto è stato accettato da Nicole.

Perché in una precisa scena la Kidman avrebbe dovuto utilizzare il termine 'negro'. Ed è qui che l'attrice si è fermata, rifiutandosi di recitare quella battuta.

Un po' perché a suo dire poco adatta al temperamento del personaggio da lei interpretato, ovvero Charlotte Bless, e un po' per rispetto nei confronti di suo figlio Connor, oggi 17enne e un tempo adottato insieme a Tom Cruise. Connor, infatti, è afro-americano.

Da qui il 'niet' inattaccabile di Nicole. Pronta a tutto per il bene del film, ma fino a un certo punto.

GUARDA LE FOTO DI NICOLE KIDMAN IRRICONOSCIBILE SUL SET DI PAPERBOY

Ultimi post

Altri post >>