Ritorno al Futuro torna al cinema il prossimo dicembre

Ritorno al Futuro - 2012Quasi 30 anni fa, era il 1985, nei cinema di tutto il mondo usciva il primo capitolo di una trilogia capolavoro. Ritorno al Futuro. Diretta da Robert Zemeckis, nel 2007 la pellicola è stata scelta per essere conservato nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti, mentre solo 2 anni fa, per festeggiare il 25 anni, i cinema italiani l'hanno riproposto, accontentando migliaia di fan.

Un'idea, quella della riproposizione, che torna ora d'attualità, ma con tutti e 3 i capitoli della storica saga come protagonisti. Michael J. Fox e Christopher Lloyd tornano infatti sul grande schermo, a partire dal prossimo 5 dicembre, giorno del primo raduno cinematografico con proiezione del primo 'episodio'. L'evento sarà accompagnato da sorprese e contest, e soprattutto dall'arrivo degli altri due capitoli, al cinema nei primi mesi del 2013.

Del resto è scattato un count-down vero e proprio: perché, secondo quanto si racconta nel film, il 21 ottobre 2015 Doc e Marty arriveranno nel nostro futuro! Per questo motivo il club italiano delorean CID e Nexo Digital, in collaborazione con DEEJAY e MYmovies, hanno deciso di riproporre il film nelle sale, per inaugurare il Primo Raduno Italiano al cinema tutto dedicato a Ritorno al Futuro. Nel 2007, in occasione del suo 25esimo anniversario, oltre 50mila spettatori si fiondarono in sala nell'unica giornata di programmazione. Da lì è nata l'idea di creare un vero e proprio raduno che potesse trasformarsi in un rituale, in un appuntamento periodico per tutti i fan che vogliono vedere e rivedere "Doc" Emmett L. Brown e Marty McFly sul grande schermo.

Arrivato nelle sale nel 1985, Ritorno al Futuro ha segnato un'epoca, coinvolgendo milioni di spettatori in tutto il mondo che hanno seguito con passione le avventure di Micheal J. Fox e del visionario scienziato "Doc" Emmett Brown, magistralmente interpretato da Christopher Lloyd. Usciti rispettivamente nel 1985, 1989 e 1990, i tre film incassarono complessivamente 1 miliardo di dollari, mentre il primo storico capitolo ottenne 4 nomination ai Golden Globes e 4 agli Oscar, vincendone uno per il miglior montaggio degli effetti sonori.

Ultimi post

Altri post >>