Robocop: il remake sta per prendere forma. Al via le riprese


Robocop PosterFinalmente ci siamo. MGM e Columbia Pictures hanno dato il via alle riprese di RoboCop, atteso e temuto remake firmato Jose Padilha. Dopodomani, 15 settembre, verrà dato il primo ciak a Toronto, per un titolo la cui pre-produzione è stata a dir poco travagliata, tra mancati finanziamenti e cambi in corso d'opera.

Ricchissimo il cast, composto da Joel Kinnaman, Gary Oldman, Michael Keaton, Samuel L. Jackson, Abbie Cornish, Jackie Earle Haley, Michael K. Williams, Jay Baruchel, Jennifer Ehle e Marianne Jean-Baptiste. 15 anni fa il primo fortunato capitolo, firmato Paul Verhoeven e 'seguito' da due sequel ufficiali. Ora, dopo almeno due anni di 'lavoro', il film è pronto a tramutarsi in realtà.


"Ho un cast da favola e un team di produzione incredibilmente creativo, siamo tutti presi da questo progetto e abbiamo l'intenzione di girare un film che non solo farà da spalla al film originale, ma esplorerà diversi territori". Queste le parole di Padilha, nelle ultime settimane tirato in causa da alcuni rumor perché apparentemente 'scontento' delle svolte produttive volute da MGM e Columbia Pictures.

Negato il 'gossip' cinematografico, il regista avrà quindi il compito di riportare in vita un mito, costruendo il primo capitolo di una più che probabile trilogia. Questa la sinossi ufficiale del 'nuovo' Robocop:

"E' l’anno 2029 e la multinazionale OmniCorp è al centro della ricerca e sviluppo di tecnologie applicate ai robot. I loro droni stanno vincendo per l’America guerre in tutto il mondo e ora vogliono applicare questa tecnologia sul fronte domestico. Alex Murphy è un marito e padre affettuoso e un buon poliziotto che sta facendo del suo meglio per arginare l’ondata di criminalità e la corruzione a Detroit. Dopo che viene gravemente ferito nel compimento del suo dovere, la OmniCorp utilizza la loro notevole conoscenza della robotica per salvare la vita di Alex che ritorna per le strade della sua amata città con incredibili nuove abilità, ma con problemi che un uomo normale non ha mai dovuto affrontare prima".

Ultimi post

Altri post >>