Tarantino sceglie il poster Django Unchained su Facebook: è di un italiano

A quanto pare, la rete può ancora cambiarti la vita. Farti entrare in contatto con i tuoi idoli, farti lavorare con loro. E' quello che è successo a un grafico di 36 anni di Roma, Federico Mancosu. La sua grande passione: i film di Quentin Tarantino.

TARANTINO E LEONARDI DI CAPRIO PRESENTANO IL FILM: LE FOTO

Un giorno, Mancosu legge sul Web che Tarantino sta lavorando  a un western. Così, per gioco, comincia a buttare giù degli ipotetici poster del film. In particolare, ne fa uno in stile spaghetti western, per il quale si inventa anche un titolo: Django Unchained.

Bene: è successo che Tarantino ha scelto proprio quel titolo per il suo film, e quel tema grafico per il materiale di appoggio (come i pass per gli addetti ai lavori per esempio). Il merito è di un amico comune, tra Mancosu e Tarantino, tale Luca Rea, che aveva conosciuto il regista alla Mostra del cinema di Venezia nel 2004 ed era rimasto in contatto con lui. Gli ha postato i lavori di Mancosu sul Wall di Facebook ed è scattato tutto: il giorno dopo, è stato contattato dalla produzione del film interessata all'utilizzo per fini promozionali.

La Sony Pictures gli ha inviato un contratto, qualche mese dopo, per l'utilizzo dei disegni e del titolo. Quando quache giorno fa, un ragazzo di New Orleans ha pubblicato su Internet delle foto del set, Mancosu ha visto che il disegno del pass utilizzato come lasciapassare era proprio il suo.

Ultimi post

Altri post >>