Tom Cruise al fianco di Beyoncé nel remake di È nata una stella?

Tom_Cruise_Beyoncé_Clint_Eastwood_Star_is_bornLa travagliata produzione di È nata una stella, il remake a cura di Clint Eastwood della nota pellicola del 1937, potrebbe ricevere finalmente una iniezione di fiducia con Tom Cruise che è in trattativa per vestire i panni del protagonista maschile.

È nata una stella sembra la classica pellicola che viene ciclicamente riproposta da Hollywood visto che ne esistono una versione del 1954 di George Cukor e una del 1976 diretta da Frank Pierson e si tratta di un film che ha sempre avuto grandissime attrici, da Janet Gaynor a Barbra Streisand passando per Judy Garland.

Per la sua versione Clint Eastwood ha da tempo pensato a Beyoncé Knowles e ha saputo aspettare e rinviare le riprese (per esempio quando la cantante è rimasta incinta) pur di averla come protagonista, ora sembra aver trovato in Tom Cruise il nome giusto per il ruolo maschile ma il tutto potrebbe rimanere a livello di puro gossip visto che l'attore, dopo un periodo di stanca, ha ripreso a macinare film su film e ha un'agenda fitta di impegni (senza contare il salario non certo leggerino).
Si spera quindi di riuscire a confermare Cruise, per formare insieme a Beyoncé una coppia tutto sommato atipica per le abitudini di Clint Eastwood.

È nata una stella è la storia di una giovane ragazza vogliosa di sfondare nel mondo del cinema che, dopo iniziali difficoltà, trova nella sua storia d'amore con un attore molto noto l'occasione per riuscire a diventare famosa. Ma mentre lei comincia a collezionare successi su successi, lui è ormai nella fase calante della sua carriera, cerca rifugio nell'alcol e infine sceglie un gesto estremo...

Ultimi post

Altri post >>