Totò Cascio di Nuovo Cinema Paradiso che fine ha fatto?

Totò CascioSalvatore Cascio detto Totò diventa un personaggio televisivo partecipando da bambino al Maurizio Costanzo Show. Il ruolo in Nuovo cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore, premio Oscar come miglior film straniero, gli porta il successo internazionale e la conquista del BFTA (British Academy of Film and Television Arts) nella categoria attore non protagonista.

Nato e cresciuto vicino a Palermo, dove è stato scoperto per caso dalla troupe che cercava un volto che facesse da contraltare a quello di Philippe Noiret, ci è tornato, per la precisione a Chiusa Sclafani, dopo aver continuato a fare sporadicamente l’attore. È stato protagonista di alcuni spot pubblicitari in Giappone, come il Bill Murray di Lost in translation, qualche comparsata in film come Jackpot di Adriano Celentano e, nel 2005, ha avuto una parte nella serie televisiva Padre Speranza. Ha anche inciso una canzone con Fabrizio Frizzi. Non ha più da tempo la stessa faccia da monello e gli occhi da furbetto che aveva una volta e lavora più che altro nei due supermercati che ha acquistato coi soldi del suo passato successo.

A Chiusa Sclafani non c’è nemmeno un cinema, l' unico del paese crollò nel terremoto del 1968 e al suo posto è stato costruito un piccolo ospedale. Il cinema più vicino e' a Corleone, 40 chilometri di strada. Ma con i soldi guadagnati con il film di Tornatore Totò non ci ha pensato nemmeno a mettere su una sala di proiezione. Più prosaicamente si è buttato sul “food”. Grande tifoso della Roma, ogni tanto prova a mettere in piedi un progetto teatrale, ma preferisce la sua vita “normale”, senza rimpianti né rimorsi.

Stefano D'Andrea

Ultimi post

Altri post >>