Twilight dietro le quinte: le rivelazioni del cast e l’addio

Robert PattinsonSolo su Yahoo!

Sulla saga di Twilight sta per calare il sipario e, come in ogni commiato che si rispetti, è già tempo di revival. In una conferenza presso l'Hilton San Diego Bayfront, in coincidenza con il Comi-con nazionale, sono emersi molti succosi dettagli sul cast, presente al completo per la presentazione dell'ultimo episodio della saga, ovvero Twilight: Breaking Dawn Parte 2. E ognuno ha la sua da rivelare: si parte dalla creatrice, Stephenie Meyer, che ha non ha intenzione di dare un sequel alla quadrilogia, ma che non nega che in futuro potrebbe creare uno spin off. Protagonista, la figlia di Bella ed Edward, la vampiretta Renesmee, che nel film in uscita è interpretata dalla piccola, e splendida, Mackenzie Foy.

Alla Mayer la fantasia non manca, dopo tutto. In forte risalto, a San Diego, anche Kristen Stewart e Robert Pattinson, coppia sullo schermo e nella vita. La prima impressione che l'attore inglese suscitò alla collega fu positiva: a lei piacquero i suoi pantaloni. Oggi si amano e hanno carriere in ascesa anche singolarmente. Più lei che lui, ma sono dettagli. Pattinson, scherzando ha anche detto che l'unico possibile prosieguo della storia sarebbe il divorzio della coppia vampira. A dimostrazione che anche fra gli immortali, le unioni non durano. Nel film in uscita si prosegue nel solco del romanticismo. Morale: poco sesso hard, toni tenui, come quelli che hanno contraddistinto tutta la saga. Un lungo percorso insieme, iniziato con il primo film di cui tutti hanno un meraviglioso ricordo. Merito forse della regista Catherine Hardwick, ma anche di una certa spensieratezza sul set, prima che ogni episodio insomma, diventasse una corsa al primato al botteghino.

Infine, non manca nemmeno la sorprendente ipotesi che, come nel caso di  The Amazing Spiderman, clamoroso successo di ritorno in sala, con Andrew Garfield, in futuro si possa far ripartire la serie con un cast tutto nuovo. I protagonisti del cast ci scherzano sopra. C'è chi come la bella Ashley Green vuole godersi i risultati il più possibile e chi, come Pattinson, prova pietà per colui che rileverà il suo ruolo. E poi ironicamente: "Mi viene voglia di fare campagna contro di loro". Forse Pattinson crede che un ruolo da vampiro sia come un diamante: duri per sempre.

Ultimi post

Altri post >>