American Pie: Ancora Insieme

Solo su Yahoo!

E con questo fa otto, tra film per le sale e titoli direct-to video. E la cosa incredibile è che pressoché tutti i protagonisti della saga trash anni '90 "American Pie" abbiano detto sì a una scrupolosa reunion (attesa nelle sale italiane dal 4 maggio), intitolata "American Pie: Ancora Insieme". Sarà perché ben pochi di loro possiede una vita cinematografica fuori da questo lungo romanzo demenziale tutto alcol, sesso verbale (più che praticato) e volgarità assortite, sarà perché il botteghino è botteghino e soprattutto negli States il franchise va forte. Insomma, sarà quel che sarà ma Jason Biggs, Sean William Scott, Eugene Levy, Mena Suvari & co. sono di nuovo impegnati a convincerci che la gioventù nordamericana viva di stupidate, party dove o bevi e fumi qualcosa di illecito o il divertimento è precluso, le discussioni tra maschi vertano sempre e comunque sul sesso e sulla mimica che deve supportare il gesto sessuale e via così.

I produttori dicono: ma quando "American Pie" uscì per la prima volta, fu una rivoluzione. Nessuno osava portare sullo schermo ciò che questi liceali e — oggi — ex liceali portano: come defecare nel bauletto frigo portatile dove un gruppo di teenager tiene le proprie birre sulla spiaggia. Ah però. La storia è presto detta. I ragazzi diplomati nel '99 devono ritrovarsi per un weekend attesissimo: c'è la reunion. Jim (Biggs) e Michelle (Alyson Hannigan) si sono sposati e hanno un figlio che sembra aver assopito la loro intimità, Kevin (Thomas Ian Nicholas) e Vicky (Tara Reid) si sono lasciati conservando un tenero ricordo reciproco e forse qualche tentazione, Oz (Chris Klein) e Heather (Mena Suvari) si sono separati ma non riescono a dimenticarsi, mentre Finch (Eddie Kay Thomas) sembra aver condotto una prima parte di vita avventurosa e, comunque, è ancora attratto dalla madre di Stifler (Jennifer Coolidge, prototipo cinematografico della categoria lanciata dal film, le "Milf", acronimo che vi risparmiamo e che descrive le mamme appetite dagli amici dei figli). E Stifler (Sean William Scott)? Il caro vecchio "Stiffmeister", come pretende di essere chiamato, ha un lavoretto a termine alle dipendenze di un arrogante manager di origini indiane, sfoggia giacca e cravatta in orario d'ufficio ma è sempre il solito idiota combina-guai dall'happy hour in poi.

La marcia di avvicinamento alla reunion scolastica ha però un crescendo nel quale Jim subisce le avances di una ex bambina (ora 18enne da infarto...) cui faceva da baby sitter, Michelle cerca di trovare una soluzione alla caduta del desiderio sessuale tra lei e Jim, Oz benché sia diventato un uomo televisivo di successo non è contento della propria vita sentimentale e via banalizzando. La morale conservata per l'epilogo è , credeteci o meno, che l'amore vero fa spallucce alle tentazioni giovanili; che se ci si sposa si hanno delle precise responsabilità; e che forse è meglio non defecare nel frigobar portatile degli sconosciuti.

Ferruccio Gattuso

American Pie: Ancora Insieme
Regia: Jon Hurwitz & Hayden Schlossberg
Cast: Jason Biggs, Mena Suvari, Sean William Scott
Distribuzione: Universal Pictures Italia
Uscita nelle sale: 4 maggio

Ultimi post

Altri post >>