Babycall(2011)

  • Utenti Yahoo:

    n/a0
    0 voti
  • Vota il film

    Pubblicazione valutazione…
    Accedi per votare
Poster di Babycall

Sinossi

Anna ha un bambino di otto anni e una casa in affitto dove si è rifugiata, con l'aiuto dell'assistenza sociale, da un marito violento. Separata e terrorizzata dall'uomo che ha cercato di uccidere suo figlio, il piccolo Anders, Anna vive in uno stato di ansia e confusione permanente da cui sembra uscire davanti al sorriso di Helge, un giovane uomo incontrato sull'autobus che ne accoglie la fragilità e il dolore. Ossessionata dal padre di Anders, acquista un babycall, un dispositivo senza fili che le assicura il contatto costante col figlio addormentato nella stanza accanto. Una notte è svegliata di soprassalto dalle urla di un bambino che comprende molto presto non essere Anders.
Anna ha un bambino di otto anni e una casa in affitto dove si è rifugiata, con l'aiuto dell'assistenza sociale, da un marito violento. Separata e terrorizzata dall'uomo che ha cercato di uccidere suo figlio, il …
Mostra trama completa

In sala

  • 2011

Genere

Thriller

Durata

1 ora 36 minuti

Regia