Kasia Smutniak è la madrina del Festival di Venezia 2012

La 69esima edizione della Festival del Cinema di Venezia (29 agosto - 8 settembre) ha una madrina. Ancora non 'ufficiale', ma praticamente certa. Sarà Kasia Smutniak, ex fidanzata di Pietro Taricone ed attuale fidanzata del produttore Domenico Procacci a prestare il proprio 'volto' all'ormai imminente Mostra del Cinema.

[In ESCLUSIVA su Yahoo! la serie animata di Tom Hanks]

12 mesi dopo Vittoria Puccini, la Smutniak avrà l'arduo compito di rappresentare l'immagine del cinema italiano nel mondo. Negli ultimi anni abbiamo visto al Lido Isabella Ragonese, Maria Grazia Cucinotta, Ksenija Rappoport, Ambra Angiolini e Isabella Ferrari, per un'edizione del Festival, la 69esima, ormai ad un passo dall'ufficializzare i film in cartellone.

Michael Mann, lo ricordiamo, presidierà la Giuria, con al suo fianco Marina Abramovic, Laetitia Casta, Patrice Leconte, Tsai Ming-Liang, Peter Ho-Sun Chan, Ari Folman, il nostro Matteo Garrone, Ursula Meier, Samantha Morton e Pablo Trapero.

Modella e attrice polacca nata nel 1979, la Smutniak ha debuttato nelle sale italiane nel lontano 2000, con Al momento giusto di Giorgio Panariello, per poi tornarci con 13dici a tavola, Carnera - The Walking Mountain, Caos Calmo, Tutta colpa di Giuda, From Paris with Love, La Passione e il tanto criticato Barbarossa. Grazie al film Nelle tue mani di Peter Del Monte, ha vinto il Globo d'Oro 2008 come attrice rivelazione dell'anno.