Liberate i film!

Il weekend al cinema? Inizia oggi. Tante le novità che, in occasione della Festa della Liberazione, hanno anticipito il loro ingresso in sala: oggi tocca a The Rum Diary, domani ai Vendicatori della Marvel (The Avangers), al Castello nel cielo di Miyazaki e al dramma Ho cercato il tuo nome, con Zac Efron nei panni di un reduce dell'Afghanistan. Venerdì infine arriveranno Hunger di Steve McQueen e Maternity Blues di Fabrizio Cattani.
Dopo il cult Paura e delirio a Las Vegas, Johnny Depp si confronta nuovamente con l'alter-ego letterario di Hunter S. Thompson (The Rum Diary è tratto dal romanzo autobiografico dello scrittore, amico intimo di Depp) e interpreta Paul Kemp, giornalista con più di una dipendenza nella Puerto Rico degli anni '60, dove s'imbatterà in bionde mozzafiato e affari loschissimi.
Losco, persino peggio, è anche Loki, il re ripudiato di Asgaard, sceso sulla terra per impossessarsi di una misteriosa fonte di energia racchiusa in una pietra, il possesso della quale conferisce poteri galattici. Ma non ha fatto i conti con la super-squadra messa in piedi da Nick Fury (alias Samuel L. Jackson) dello S.H.I.E.L.D., l'agenzia di spionaggio e di molte altre segretezze che lavora in incognito per gli Stati Uniti d'America: tutti insieme Iron man, Captain America, Hulk, Thor, Occhio di Falco e Vedova Nera, dovranno sventare il pericolo che minaccia la terra e sfondare al botteghino. Cast altrettanto super: Robert Downey Jr., Scarlett Johansson, Mark Ruffalo, Samuel L. Jackson e Jeremy Renner.
Approda nelle nostre sale, a 25 anni di distanza dalla sua realizzazione, Il castello nel cielo di Hayao Miyazaki. La storia: dopo l'incontro con Sheeta, una misteriosa ragazza caduta dal cielo, il coraggioso dodicenne Pazu intraprende insieme a lei una straordinaria avventura volante per sfuggire a soldati, pirati e agenti segreti, tutti coinvolti nella ricerca del 'castello nel cielo' appartenuto ad un'evoluta civiltà scomparsa.
Infine Ho cercato il tuo nome, in cui Zac Efron è Logan Thibault, un soldato del corpo dei marines che, dopo la sua ultima missione in Afghanistan, intraprende un viaggio per cercare la donna sconosciuta ritratta in una foto e che lui crede sia stata il suo portafortuna durante la guerra. Regia di Scott Hicks.

Ultimi post

Altri post >>